TTG INCONTRI DI RIMINI, PADIGLIONE A5/STAND 81-82/87-88
AL TTG MSC CROCIERE ANNUNCIA UN INVERNO DA RECORD
La Compagnia presenta la programmazione winter 15/16 fra Mediterraneo, Cuba ed Emirati
con un occhio all’estate 2016, la novità degli Oculus e le ultime promozioni dedicate al trade. Rimini, 8 ottobre 2015 - MSC Crociere, compagnia leader in Europa, Mediterraneo compreso, in Sud Africa e in Sud America, sbarca all’edizione 2015 del TTG Incontri all’alba di una stagione invernale caratterizzata da numeri da prima della classe.
A partire dallo stand, grande 64 mq e imponente quanto le novità che verranno raccontate in Romagna, dall’8 al 10 ottobre, dove il Country Manager Mercato Italia Leonardo Massa, insieme agli Area Manager e ai diretti interlocutori della forza vendita, accoglierà partner commerciali, clienti e giornalisti per raccontare i fiori all’occhiello della programmazione.
Dal layout completamente rinnovato rispetto allo scorso anno e in linea con la futuristica postazione MSC Crociere all’Expo 2015 di Milano, lo stand è suddiviso in 4 parti: area accoglienza, area trattative, area Snav, altro membro della grande famiglia MSC, e l’area dedicata agli avanguardistici Oculus Gear VR di Samsung. Presentati a Expo 2015 e in distribuzione presso le migliori adv, grazie a un software creato appositamente da Axed Group consentono di vivere l’esperienza della crociera ancor prima di prenotare. Indossandoli, infatti, si viene proiettati in una realtà virtuale immersiva che permette di visitare le navi della flotta come se si fosse davvero a bordo.
“Il TTG è una delle principali fiere internazionale B2B del turismo e rappresenta un’opportunità unica per rafforzare il rapporto con i player del settore e per condividere con le agenzie di viaggio, da sempre nostro canale di vendita preferenziale, tutte le novità di prodotto e le promozioni che forniscono agli adv strumenti di qualità per il raggiungimento di comuni obiettivi di business” ha dichiarato LeonardoMassa,Country Manager MSC Crociere. “Il winter 2015-2016 vedrà per la prima volta in assoluto lo sbarco di MSC Opera a Cuba per un ciclo di itinerari in partenza da L’Avana verso le calde acque dei mari tropicali e le crociere di MSC Musica alla scoperta degliEmirati Arabi.Ma le novità di programmazione sono tante e il nostro target di riferimento è sempre più ampio grazie a prodotti nuovi ideati per rispondere alle esigenze di tutti – continua Massa. L’autunno e la primavera offriranno, ad esempio, numerose mini crociere pensate per chi lavora ma ha la necessità di un break, un modo nuovo per vivere l’esperienza della crociera e magari replicarla in estate, attirati dallo stile di vita e dall’ospitalità che rende uniche le nostre navi. Senza dimenticare MSC Divina che sarà posizionata per la prima volta ai Caraibi tutto l’anno e la programmazione summer con l’ampia offerta di itinerari verso le più belle destinazioni del Mediterraneo e del Nord Europa.”
A salire in cattedra a Rimini sarà il winter 2015/16 di MSC Crociere e il primato tra le global carrier cruises dell’offerta di Cuba come destinazione. Nell’ambita isola centroamericana la Compagnia da dicembre posizionerà MSC Opera per crociere settimanali fino aprile 2016 in partenza e con sosta di due giorni e mezzo a L’Avana. Si tratta di una novità assoluta per l’intero settore, ottenuta grazie a uno strategico accordo raggiunto con il Ministero del Turismo locale. Grande attesa anche per le crociere negli Emirati Arabi e Dubai, i cui pacchetti Fly&Cruise dall’Italia quest’anno sono offerti in sinergia con Etihad Airwais/Alitalia. Sicuri protagonisti della rassegna riminese anche le Antille Francesi e i Caraibi, con il ritorno nei cristallini mari centroamericani per tutto il 2016 di MSC Divina, la nave con la suite dedicata a Sophia Loren che tanto successo riscuote anche tra i crocieristi d’oltreoceano. Poi ancora le Canarie, il Marocco e il sempreverde Mediterraneo conitinerari versole più suggestive destinazioni tra Spagna, Francia, Grecia, Turchia, solo per citarne alcune.

Destinazioni eccellenti in linea con il piano industriale avviato dalla Compagnia, supportate anche da interessanti promozioni. Grazie a “Prezzo Leggero” infatti, prenotando entro il 15 ottobre 2015 una crociera a Cuba, Caraibi e Antille, Abu Dhabi, Dubai e Oman o nel Mediterraneo, MSC Crociere per ogni cabina sconterà del 50% il prezzo crociera o volo+crociera della seconda persona. Lo sconto del 50% sulla seconda persona si applica ai pacchetti 7 notti volo+crociera (anche sulla quota volo – escluso su MSC Divina) e sulla quota solo crociera nel Mediterraneo.

Per quanto riguarda gli Emirati Arabi, nel dettaglio, MSC Musica è pronta a salpare da dicembre a marzo 2016 per 16 crociere da 7 notti da Abu Dhabi, passando per Khor al-Fakkan, Muscat, Khasab e Dubai.

MSC Opera invece arriverà a Cuba, precisamente a L’Avana, il 18 dicembre e fino ad aprile, effettuerà 16 crociere settimanali, navigando verso Giamaica, Isole Cayman e Messico.

MSC Orchestra navigherà da dicembre ad aprile 2016 nel mare cristallino delle Antille Francesi, offrendo partenze settimanali da Fort De France, con la scelta tra due itinerari a settimane alterne. La prima rotta include Martinica, Guadalupe, Saint Lucia, Barbados, Trinidad e Tobago, Dominica e Grenada, mentre la seconda prevede Martinica, Guadalupe, St. Maarten, Isole Vergini (Britanniche), Repubblica Dominicana, Saint Kitts - Nevis, Antigua-Barbuda.

MSC Divina sarà posizionata ai Caraibi da novembre ad aprile 2016 con una ricca serie di partenze dal porto di Miami sia verso la parte orientale che quella occidentale di una delle regioni più desiderate del globo. Tra queste rotte spiccano le due principali, che porteranno gli ospiti di MSC Crociere verso Giamaica, Isole Cayman, Messico e Bahamas; oppure verso St. Maarten, Portorico e Bahamas.

Al termine della stagione invernale l’altra grande novità annunciata nei giorni scorsi: lo sbarco della Compagnia in Cina, grazie alla preziosa collaborazione con l’operatore locale Caissa Touristic. L’arrivo a Shanghai, che sarà il nuovo homeport di MSC Lirica, è previsto per il 1° maggio 2016, dopo un MSC Grand Voyage di due mesi in partenza da Rio de Janeiro passando per Barcellona, Marsiglia, Genova e Dubai. I crocieristi potranno scegliere di imbarcarsi anche dall’Italia, a circa metà percorso, diventando i protagonisti di un viaggio verso l’oriente lungo circa 40 giorni.

Infine al TTG vi sarà anche una finestra sulla stagione estiva del 2016 tra Mediterraneo, Nord Europa e Caraibi.