Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Nel 2017 Norwegian Cruise Line entrerà nel mercato crocieristico cinese

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,347

    Nel 2017 Norwegian Cruise Line entrerà nel mercato crocieristico cinese

    Nel 2017 Norwegian Cruise Line entrerà nel mercato crocieristico
    cinese


    Sarà impiegata la nuova nave “ Norwegian Bliss”. Inaugurato oggi un nuovo ufficio a Shanghai

    Anche Norwegian Cruise Line (NCL) entrerà nel mercato crocieristico cinese facendovi il suo debutto nel 2017 con una nave appositamente costruita con tale scopo. Lo ha annunciato l'amministratore delegato della compagnia crocieristica, Frank Del Rio, partecipando all'evento CruiseWorld China che si tiene oggi a Shanghai.

    La nave che sarà destinata al mercato cinese è la Norwegian Bliss, la seconda unità di classe “Breakaway-Plus”, di 164.600 tonnellate di stazza lorda e della capacità di 4.200 passeggeri che NCL ha ordinato alla Meyer Werft e che il cantiere navale tedesco consegnerà nella primavera del 2017. La prima nave di classe “Breakaway-Plus”, la Norwegian Escape, sarà presa in consegna da Norwegian Cruise Line il prossimo 22 ottobre. NCL ha ordinato al cantiere Meyer Werft la costruzione di altre due navi della medesima classe che saranno ultimate nel 2018 e nel 2019.

    L'ingresso sul mercato cinese sarà supportato dagli uffici che la compagnia crocieristica ha aperto a Pechino e ad Hong Kong e dal nuovo ufficio inaugurato oggi nel quartiere Xintiandi di Shanghai, che lavoreranno anche per gli altri due marchi crocieristici del gruppo: Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises.

    Fonte: inforMARE - Notizie - Nel 2017 Norwegian Cruise Line entrerÃ* nel mercato crocieristico cinese

    -untitled-jpg

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,347

    Re: Nel 2017 Norwegian Cruise Line entrerà nel mercato crocieristico cinese

    Anche NCL segue la linea adottata da altre compagnie, di espandersi anche ai mercati orientali, dove evidentemente c'è più margine di crescita che nelle classiche aree ormai stra-battute

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato