COSTA LUMINOSA: MASSIMO DEI VOTI PER LE CONDIZIONI IGIENICHE E SANITARIE DURANTE IL GIRO DEL MONDO

La nave Costa, impegnata in un emozionante viaggio di 98 giorni che tocca 5 continenti, ha raggiunto un punteggio di 100 su 100 nell’ispezione dei CDC (Centers for Disease Control and Prevention) statunitensi a San Francisco.
Genova, 16 ottobre 2015 - Costa Luminosa ha ottenuto il massimo dei punti (100) in seguito alla recente ispezione da parte dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti. L’ispezione è stata effettuata il 14 ottobre a San Francisco, una delle 39 meravigliose destinazioni comprese nella crociera Giro del Mondo di Costa Luminosa. La nave è partita da Savona lo scorso 14 settembre per un magnifico viaggio di 98 giorni, che porterà gli ospiti Costa alla scoperta delle meraviglie del globo, percorrendo 30.227 miglia nautiche e visitando 5 continenti e 24 differenti paesi, prima di fare rientro a Savona il 21 dicembre.

Le ispezioni del CDC fanno parte di un programma chiamato Vessel Sanitation Program (VSP), istituito nei primi anni ’70 e riguardante tutte le navi che fanno scalo in un porto statunitense. Si tratta di ispezioni condotte a sorpresa da ufficiali del USPHS (United States Public Health Service) due volte l’anno. Il punteggio, che varia da 1 a 100, viene assegnato in base al controllo di una check-list che comprende 48 aree di valutazione riguardanti le condizioni igieniche e sanitarie del cibo (dalla conservazione alla preparazione), dell’acqua, del personale di bordo e della nave in generale.

La flotta di Costa Crociere si aggiudica così per la tredicesima volta la promozione a pieni voti dagli ispettori del CDC. La prima nave a ricevere il massimo dei punteggi fu Costa Atlantica nel 2001, e poi nel 2005, 2009, 2010, 2011 e 2012; Costa Mediterranea aveva ottenuto il punteggio massimo nel 2004, 2005 e 2006; Costa Deliziosa aveva ottenuto “il punteggio 100”, il 2 febbraio 2012, a seguito di un’ispezione nel porto di Honolulu, mentre Costa Luminosa a dicembre 2013 e dicembre 2014.

Costa Luminosa (92.600 di stazza lorda e 1.130 cabine), costruita da Fincantieri a Marghera (Venezia) ed entrata in servizio nel 2009, è la nave della luce. Prestigiose opere d’arte – 288 opere originali e più di 4.700 copie - sono state commissionate appositamente per la nave, a cominciare dalla scultura di Fernando Botero, “Donna Sdraiata 2004”, che domina l’atrio principale. Divertimento e svago sono garantiti a bordo, grazie al Cinema 4D, al simulatore di Golf di ultima generazione e al simulatore di auto da Gran Premio. Per gli ospiti che desiderano rilassarsi c’è l’esclusivo centro benessere di 3.500 m2, la “Samsara Spa”.