La Windstar Cruises è una compagnia crocieristica americana, particolarmente nota per avere una flotta composta da moderne navi da vela controllate da computer.

La compagnia fu fondata nel 1984 come Windstar Sail Cruises e la prima nave fu varata nel 1986. Nel 1987 la compagnia fu acquistata al 50 % da Holland America Line, e in seguito entrò a far parte del gruppo Carnival. Nel 1998 acquistò la nave a vela Club Med I dalla Club Med Cruises. Nel 2002, la nave Wind Song fu danneggiata da un incendio a Tahiti.
Nel febbraio del 2007 è stata venduta dalla Carnival alla Ambassadors International per 100 milioni di dollari.

Le crociere della Windstar nei mesi invernali viaggiano fra i Caraibi e la costa del Pacifico del Costa Rica, mentre nei mesi estivi effettuano crociere nel Mediterraneo.

Le navi della Windstar sono yacht particolari e lussuosi, e relativamente più piccole rispetto ad altre navi da crociera. Le navi sono registrare nelle Bahamas. Attualmente la compagnia dispone di 3 navi, che hanno una lunghezza di 134 metri e una capacità di 148 passeggeri, mentre altre due sono in arrivo, e avranno maggiori dimensioni (200 metri di lunghezza) e capacità (300 passeggeri).

msy Wind Song (persa in un incendio)
msy Wind Spirit
msy Wind Star
msy Wind Surf

Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Windstar_Cruises"

Alice