Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: A Genova sbarca la prima nave cinese

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Pina
    Data Registrazione
    06-05-2010
    Località
    Venaria (TO)
    Messaggi
    3,448

    A Genova sbarca la prima nave cinese

    Genova - Previsto l’arrivo di “Gemini”, ammiraglia della compagnia Star Cruises. Flusso in forte aumento sotto la Lanterna: +32% nel 2016


    A Genova sbarca la prima nave cinese-gemini_in_stavanger_2293-kk8d-645x400-meditelegraphweb-jpg


    Genova - Tra i 246 scali che le navi da crociera effettueranno l’anno prossimo a Genova, ce n’è uno che colpisce e che ha un valore simbolico. Nel prospetto nave per nave delle prenotazioni ricevute da Stazioni Marittime è previsto l’arrivo della nave Star Gemini, una delle ammiraglie della compagnia Star Cruises. È una toccata, il 30 agosto prossimo, ma che se venisse confermata dalla compagnia, sarebbe un avvenimento storico per l’industria crocieristica. Star Cruises infatti è una compagnia controllata dal gruppo Genting di Hong Kong. È uno dei colossi mondiali del settore alberghiero e oggi detiene anche due delle principali compagnie da crociera leader del mercato asiatico. L’arrivo della Gemini a Genova rappresenterebbe la prima volta di una compagnia asiatica in Europa, in direzione contraria rispetto alla rotta che stanno compiendo le navi dei grandi gruppi occidentali: Carnival e Royal Caribbean stanno puntando molto sulla Cina e spostano le navi in Asia, così come Msc che ha deciso per ora di presidiare con una sola unità quel mercato. Il gruppo Genting punta molto sull’Europa e in estate ha acquistato i cantieri Lloyd Werft; detiene poi la maggioranza di Norwegian Cruise Line e adesso, anche se con una sola toccata che sembra per ora di prova, potrebbe decidere di portare i cinesi in crociera in Europa.
    Genova comunque avrà un 2016 molto positivo: i passeggeri saranno 1,089 milioni, in aumento del 32% rispetto al 2015. Il peso di Msc è sempre più forte: la compagnia guidata da Aponte chiuderà il 2015 con 731 mila passeggeri nel capoluogo, mentre l’anno prossimo porterà 942 mila crocieristi, con un aumento di quasi 25 punti percentuali. Costa Crociere ha prenotato due toccate, probabilmente per il sovraffollamento di Savona, l’hub della compagnia. Royal Caribbean invece nel 2016 segnerà solamente 12 mila passeggeri, tutti in transito. «Daremo avvio finalmente anche agli investimenti per le nuove passerelle che consentiranno di accogliere le navi di ultima generazione che Msc porterà a Genova nel 2017» spiega Edoardo Monzani, numero uno di Stazioni Marittime, che sorride anche per la conferma degli scali di P&O, brand del colosso Carnival, diventato dopo Msc il secondo cliente per numero di navi e passeggeri e che «ha apprezzato molto la formula fly and cruise» continua Monzani. Sulla sinergia con l’aeroporto di Genova punta anche la Regione anche per far conoscere il territorio: «Abbiamo iniziato un serrato dialogo anche con le compagnie, in particolar modo Msc -spiega Giovanni Berrino, assessore regionale al turismo - Dobbiamo coinvolgere al massimo tutte le categorie interessate per dare la miglior immagine possibile di Genova e della Liguria».

    Simone Gallotti e Matteo Martinuzzi


    Fonte: The MediTelegraph


    Ultima modifica di Pina; 02-12-15 alle 17:18

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato