FINCANTIERI: CONSEGNATA A MONFALCONE “CARNIVAL VISTA”
E’ la più grande nave finora costruita per la flotta di Carnival Cruise Line
Trieste, 29 aprile 2016 – E’ stata consegnata oggi, presso lo stabilimento Fincantieri di Monfalcone, “Carnival Vista”, la nuova ammiraglia della flotta di Carnival Cruise Line, brand del Gruppo Carnival, primo operatore al mondo del settore crocieristico. La nave è stata presentata ieri sera in occasione di una cerimonia alla quale sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani e il sindaco di Monfalcone, Silvia Altran. La società armatrice era rappresentata da Arnold Donald, CEO di Carnival Corporation & plc e Christine Duffy, Presidente di Carnival Cruise Line, Fincantieri dal suo Amministratore Delegato, Giuseppe Bono. Con le sue 133.500 tonnellate di stazza lorda e i suoi 323 metri di lunghezza, “Carnival Vista”, che batte la bandiera di Panama, non solo è la tredicesima nave costruita finora da Fincantieri per la flotta di Carnival Cruise Line, ma anche la più grande. Conta ben 1.967 cabine alle quali si sommano le 785 destinate all’equipaggio, potendo così ospitare a bordo 4.977 passeggeri, per una capacità totale di oltre 6.400 persone, compreso l’equipaggio. La nuova unità rappresenta un nuovo punto di riferimento tecnologico a livello europeo e mondiale per il lay-out innovativo, le elevatissime performance e l’alta qualità di soluzioni tecniche d’avanguardia. Gli allestimenti degli interni sono caratterizzati da un elevatissimo livello di comfort, proponendo una vasta gamma di intrattenimenti a bordo, tra cui un cinema IMAX 3D, un cinema 5D, una birreria con produzione artigianale di birra a bordo, ristoranti oltre che teatri, negozi e centri benessere. Alcune delle novità di “Carnival Vista” sono rappresentate da una pista ciclabile a cielo aperto a 45 metri di altezza sul mare, il più grande parco acquatico della flotta, il WaterWorks, con uno scivolo a spirale di 137 metri. Infine l’area Havana, un’area a tema, ristretta ed esclusiva, composta da cabine, bar all’aperto e Infinity Pool, a cui potrannoaccedere, durante il giorno, solamente i passeggeri che alloggiano in quella zona. La nuova nata in casa Fincantieri è costruita secondo le più recenti normative in tema di navigazione e fornita dei più moderni sistemi di sicurezza, compreso il “Safe return to port”. E’ inoltre dotata delle più avanzate tecnologie per il risparmio energetico e per soddisfare le più severe normative ambientali con motori ad alta efficienza energetica e un sistema di lavaggio dei gas di scarico.Con “Carnival Vista” salgono a 73 le navi da crociera costruite da Fincantieri dal 1990 ad oggi, 61 delle quali per i diversi brand di Carnival, mentre altre 22 unità sono in costruzione o di prossima realizzazione negli stabilimenti del gruppo, di cui 10 per società armatrici del gruppo statunitense. La cooperazione tra Fincantieri e il Gruppo Carnival ha una valenza strategica notevolissima non solo per la cantieristica ma per l’intera economia nazionale. Il gruppo statunitense, in virtù della partnership con Fincantieri, rappresenta, infatti, uno dei maggiori investitori stranieri in Italia per un ammontare complessivo dal 1990 ad oggi di quasi 30 miliardi di euro.

Consegnata da Fincantieri a Carnival la Carnival Vista-_fil7830-jpg

Consegnata da Fincantieri a Carnival la Carnival Vista-_fil7832-jpg

Consegnata da Fincantieri a Carnival la Carnival Vista-_fil7946-jpg