COSTA CROCIERE E REGIONE LIGURIA INSIEME PER LA PROMOZIONE TURISTICA DISAVONA: DA FINE GIUGNO NUOVE ESCURSIONI ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’

I crocieristi in arrivo a Savona con le navi della compagnia italiana potranno partecipare a nuovi “walkingtour” che, partendo dal Palacrociere, permetteranno di visitare Cappella Sistina, Fortezza del Priamar, Torredel Brandale e di conoscere i prodotti tipici del territorio.Genova, 16 giugno 2016 – Costa Crociere e Regione Liguria presentano una nuova iniziativa per lapromozione turistica di Savona. Da fine giugno i crocieristi in arrivo con le navi della compagnia italianaavranno a disposizione una escursione dedicata esclusivamente alla scoperta della città e dei prodotti tipicidel territorio.“Questa iniziativa nasce in collaborazione con la Regione Liguria e vuole essere un ulteriore, importantecontributo alla valorizzazione turistica della città. Circa 1 milione di nostri crocieristi ogni anno, provenientida tantissimi paesi diversi in Europa e nel mondo, avranno la possibilità di scoprire il meglio di Savona,tesori talvolta poco conosciuti anche nella stessa Liguria e che vogliamo aiutare a far apprezzare. Siamostati i primi a credere in Savona come destinazione crocieristica nel 1996; negli anni è diventata il nostroporto principale nel Mediterraneo e una città sempre più nota a livello turistico” – ha dichiarato NeilPalomba, Direttore Generale di Costa Crociere.“Continua l’impegno di Regione Liguria per la promozione del territorio di Savona che secondo noi può edeve diventare una delle capitali del turismo Mediterraneo – ha spiegato il governatore ligure Giovanni Toti- Con un partner come Costa Crociere sono sicuro che potremo raggiungere grandi risultati e finalmentevalorizzare i nostri tesori nascosti o, peggio ancora, dimenticati. Questa amministrazione ritiene il turismouna vera e propria industria su cui investire. Piantiamo dei perni sul territorio attorno ai quali il sistemapossa poi ruotare. Ma vogliamo farlo con intelligenza, recuperando le bellezze e la storia che abbiamo”.“Ho apprezzato la disponibilità di Costa Crociere a venire incontro alle esigenze del territorio. Il fatto che inmete culturali come queste, mantenute vive solo grazie ai volontari, si riverseranno migliaia di turisti grazieai “walking tour” sarà una grande opportunità di promozione, creerà volano e soprattutto sarà ilriconoscimento degli sforzi fatti fino a oggi e andrò io stessa ad annunciarlo a Savona. La cultura sarà unodei principali motori per far ripartire il turismo in Liguria”. E’ il commento di Ilaria Cavo, Assessore allaCultura e alla Comunicazione di Regione Liguria.I nuovi tour a Savona per i crocieristi Costa prevedono partenza a piedi dal Palacrociere e visita allaCappella Sistina, Fortezza del Priamar e Torre del Brandale. Le guide professionali che accompagneranno icrocieristi, come in tutte le escursioni Costa, parleranno diverse lingue a seconda delle nazionalità presenti,spiegando la storia di questi monumenti e il loro eccellente valore artistico, architettonico e culturale.Il programma proseguirà con la degustazione di prodotti tipici del territorio - come focaccia, farinata,chinotto, amaretti - in alcune botteghe storiche del centro, e la visita a negozi e laboratori di ceramiche.Infine tempo libero a disposizione prima del rientro, sempre a piedi, al Palacrociere. La durata totaleprevista del tour è di circa 3 ore e mezza.Da fine giugno 2016 a fine 2017 sono previsti circa 300 scali di navi Costa a Savona, ognuno dei quali offriràla possibilità di effettuare il nuovo tour alla scoperta della città. In particolare l’ammiraglia Costa Diademasarà al Palacrociere ogni sabato, nel corso di un itinerario di una settimana nel Mediterraneo occidentale.

Costa Crociere - nuove escursioni alla scoperta di Savona-10-jpg