Costa Crociere*

Al momento della consegna, la Carta Costa è già stata attivata e vi si addebiterannoautomaticamente i vostri acquisti sul conto della cabina. Tuttavia, entro 48 ore dall’imbarco è necessario provvedere alla copertura della Carta Costa, registrando la vostra carta di Credito personale (Visa, Mastercard e American Express) o il vostro Bancomat (ad eccezione delle navi in Asia). La registrazione delle carte di credito si potrà effettuare tramite un "totem" interattivopresente in diverse aree della nave. Altra formula accettata è il pagamento tramite assegno bancario emesso da banche italiane, l’importo massimo consentito è di 2500 euro. Naturalmente previa autorizzazione del servizio elettronico garanzia assegni della società Centax. Non sono accettate invece le Carte Prepagate. In alternativa potete versare un deposito in contanti di 150 euro/dollari a persona, per tutti gli occupanti della cabina (nei giorni successivi potrà rendersi necessaria un’integrazione a tale somma se le spese sostenute eccedono il deposito). Nelle prime 48 ore la Carta Costa potrebbe essere temporaneamente disattivata in caso di spese superiori ai 200 euro/dollari (se non coperte da deposito in contanti o registrazione della carta di credito / Bancomat personale). Troverete l’aggiornamento in tempo reale del vostro conto di bordo, tramite le TV interattive, sulle navi dove è presente il servizio.


*Aggiornato a luglio 2016