Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 39

Discussione: Allure of the Seas - Caraibi Occidentali e Orientali - 01 / 15 Maggio 2016

  1. #21
    Utenti L'avatar di marimar
    Data Registrazione
    14-09-2015
    Località
    Veneto
    Messaggi
    223
    ***
    08 Maggio 2016_Fort Laurendale

    Come sempre, quando si sta bene e ci si diverte il tempo vola e così ecco già arrivato il giorno del B2B.

    Alla prenotazione abbiamo scelto la stessa cabina per entrambi gli itinerari così da non dover fare e disfare le valigie.

    Le procedure per questo giorno erano 2. Chi sceglieva, come nel nostro caso, di rimanere in nave veniva accompagnato da un incaricato Royal Caribbean al controllo immigrazione. Qui viene consegnata una busta con le nuove Sea Pass e, dopo che il funzionario dell’ immigrazione fa il controllo dei passaporti, ci si rimbarca. Il tutto si svolge in circa una mezz’oretta.

    Chi invece decideva di scendere dalla nave per risalire successivamente veniva fornito di un documento apposito per passare i controlli.

    Per spiegare entrambe le procedure, avevano organizzato una riunione il giorno prima e l’avviso di tale riunione ci fu consegnato in cabina il giorno dopo l’imbarco.

    A chi è rimasto in nave, Royal Caribbean ha offerto il pranzo al Giovanni’s Table, dal nostro punto di vista un gesto molto carino e che abbiamo apprezzato.

    Nel pomeriggio abbiamo trascorso un’ oretta ad osservare la bellissima manifestazione da parte di bravissimi Aviatori della U.S. Air Force Thunderbirds a bordo dei loro F-16.















    Erano inoltre presenti una portaerei, un sommergibile e un paio di navi militari… e in quei momenti la mia Metà avrebbe tanto voluto essere a terra e visitarli… ad averlo saputo prima sicuramente ci saremo organizzati





    La giornata trascorre molto tranquillamente, all’ insegna di ciò che oramai è perennemente presente in questa vacanza… Mister Relax e alle 16.30 Allure of the Seas è pronta a salpare alla volta di Nassau.



    ***
    Marina

  2. #22
    Utenti L'avatar di marimar
    Data Registrazione
    14-09-2015
    Località
    Veneto
    Messaggi
    223
    ***
    09 Maggio 2016_Nassau


    Scendiamo di buon’ora, le sette e mezza circa, per sfruttare al meglio le ore di sosta della nave. Per questo scalo avevamo deciso di fare un giretto per la cittadina, un po’ di spiaggia e pranzo da Senor Frog’s.

    L’impatto iniziale con Nassau non è stato il massimo, come usciamo dal porto si viene letteralmente presi dalle persone del luogo che ti propongono svariati tour e fanno fatica a lasciarti in pace anche dopo vari “No, thank’s” e non funziona molto bene nemmeno il metodo “ Ignora “.

    Una volta riusciti a divincolarci dalla continue richieste ci rendiamo conto che Nassau sta ancora dormendo…



    facciamo quindi una passeggiata sul lungomare



    dove osserviamo un bellissimo banco di pesci color blu, di cui però non sappiamo il nome, e ci dirigiamo verso Junkanoo Beach e la sua acqua cristallina.





    Le ore passano ed inizia a farsi sentire anche un certo languorino… lasciamo quindi la spiaggia, un giretto lungo le vie con immancabili fermate per qualche souvenir e poi sosta al Senor Frog’s.

    Prendiamo un tavolino vista mare



    e, tra la brezza marina e la frizzante atmosfera del locale ci gustiamo un pranzetto decisamente delizioso a base di Burritos e Chiplote Tacos, il tutto accompagnato da un freschissimo Bahama Mama

    Purtroppo le 13.00 arrivano presto e il tutti a bordo è previsto per le 13.30, quindi via, è ora di salutare il bellissimo mare di Nassau e tornare a bordo di quella che ancora per un po’ sarà la nostra casa.



    Bye Bye, Nassau









    Prossima tappa St. Thomas

    ***
    Marina

  3. #23
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,527
    Il colore dell'acqua delle Bahamas è sempre incredibile.
    Marimar bellissime le tue foto e molto utili per chi vorrà ripercorrere lo stesso itinerario.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  4. #24
    Utenti L'avatar di marimar
    Data Registrazione
    14-09-2015
    Località
    Veneto
    Messaggi
    223
    Grazie, Rosalba. Mi fa piacere se nel mio piccolo il tutto può essere un po' di aiuto. E si, il colore delle Bahamas è meraviglioso!
    Marina

  5. #25
    Utenti L'avatar di marimar
    Data Registrazione
    14-09-2015
    Località
    Veneto
    Messaggi
    223
    ***
    11 Maggio 2016_ Charlotte Amelie - St. Thomas

    St. Thomas ci accoglie con un’altra splendida giornata di sole ma con una piccola sorpresa… Allure non attraccherà a Havensight Pier ( zona più centrale ) come pensavamo bensì dall’ altra parte, a Crown Bay.

    Pazienza, la giornata sarà comunque splendida e le ore a disposizione sono più che buone; la Nave infatti sosterà dalle 10.00 alle 19.00

    Inizialmente avevamo pensato di andare a Magens Bay, di cui avevamo visto bellissime foto e letto buone recensioni, poi però ci siamo persi in incontri ravvicinati con i simpatici abitanti del luogo con cui abbiamo deciso di intraprendere un’ azione di stalking fotografico e le lancette dell' orologio non si sono di certo fermate











    La scoperta di Magens Bay quindi salta, ma siamo ugualmente contenti, ci siamo divertiti un sacco e questo per noi è l’importante. D’altronde non sempre è possibile riuscire a fare tutto ciò che si vorrebbe e poi abbiamo un motivo in più per mantenere St. Thomas sulla lista delle cose da fare

    ***
    Marina

  6. #26
    Collaboratore Dirette L'avatar di crocerista99
    Data Registrazione
    30-09-2013
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,150
    Posso chiederti che macchina hai utilizzato per scattare le foto oltre alla go-pro?

    Inviato dal mio GT-I9295 utilizzando Tapatalk
    Collaboratore Dirette

  7. #27
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,168
    Complimenti marimar, ogni scalo è come visitarlo quasi di presenza, mi hai fatto venire voglia di CARAIBI Allure of the Seas - Caraibi Occidentali e Orientali - 01 / 15 Maggio 2016


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  8. #28
    Utenti L'avatar di marimar
    Data Registrazione
    14-09-2015
    Località
    Veneto
    Messaggi
    223
    Citazione Originariamente Scritto da crocerista99 Visualizza Messaggio
    Posso chiederti che macchina hai utilizzato per scattare le foto oltre alla go-pro?

    Inviato dal mio GT-I9295 utilizzando Tapatalk
    Certo che si Ogni volta che potevamo usavamo la reflex della Canon, la 5D MII. Con la GoPro abbiamo fatto naturalmente quelle sotto acqua e quelle che vedi che hanno una panoramica quasi sferica ( ad esempio quella di Nassau della passeggiata sul lungomare ). Poi vi è qualche scatto fatto con il cellulare e qualcuna con una compatta sempre della Canon. I video che invece ho postato sono stati fatti entrambi con la GoPro.

    E se vuoi sapere altro chiedimi pure

    Citazione Originariamente Scritto da vacanza da sogno Visualizza Messaggio
    Complimenti marimar, ogni scalo è come visitarlo quasi di presenza, mi hai fatto venire voglia di CARAIBI Allure of the Seas - Caraibi Occidentali e Orientali - 01 / 15 Maggio 2016

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Grazie! Troppo gentile ....Pensa che noi avevamo sempre un pò scartato i Caraibi, in primis perché le partenze delle Compagnie Nostrane non coincidevano con i nostri periodi di ferie e poi perché pensavamo che fossero un pò troppo " solo spiaggia ". Ci siamo decisamente ricreduti!! Ed abbiamo avvalorato ancor di più il nostro pensiero " mai escludere nessuna Meta a priori "
    Marina

  9. #29
    Collaboratore Dirette L'avatar di crocerista99
    Data Registrazione
    30-09-2013
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,150
    Grazie mille

    Inviato dal mio GT-I9295 utilizzando Tapatalk
    Collaboratore Dirette

  10. #30
    Utenti L'avatar di marimar
    Data Registrazione
    14-09-2015
    Località
    Veneto
    Messaggi
    223
    ***
    12 Maggio 2016_ St. Maarten

    St. Maarten, assieme a Cozumel, è uno degli scali che più abbiamo atteso… ci aspetta l’escursione Sea Trek, un modo di osservare il mondo sott’acqua senza dover per forza avere un brevetto da sub e naturalmente siamo emozionatissimi.

    L’appuntamento è previsto per le 10.00 sotto nave al palo nr. 2, scendiamo con largo anticipo… forse un po’ troppo , ma non importa, noi aspettiamo.

    La giornata purtroppo è un po’ nuvolosa, peccato, una bella giornata di sole avrebbe giovato per una maggior luminosità sott’acqua, ma siamo convinti che sarà comunque splendida e le nostre aspettative infatti sono state più che soddisfatte.

    Arriva il turno del nostro gruppo, compilazione della dichiarazione di responsabilità, braccialetto al polso che identifica il gruppo escursione e via! Inizia una nuova avventura.

    A piedi percorriamo il breve tratto che ci divide dall’ imbarcazione che ci porterà nella baia predisposta per il Sea Trek, 15 minuti circa di navigazione e raggiungiamo la piattaforma dove ci attendono i Sub.

    La Ragazza ci spiega che verremo divisi in due gruppi , mentre uno farà l’immersione, l’altro farà snorkeling, al termine del tempo utilizzato per l’immersione ci sarà il cambio.

    Ci spiega il funzionamento del casco che ci permetterà di respirare in tutta sicurezza sott’acqua ( un tubo molto lungo è collegato ad un sistema di respirazione presente sulla piattaforma ),



    i segni per comunicare sott’acqua e la posizione da mantenere per evitare che entri l’acqua nel casco stesso… il tutto comunque fattibilissimo anche per persone come noi che non hanno nessuna esperienza.

    Iniziamo con lo snorkeling, ci viene fornita maschera, boccaglio e anche il giubbotto di salvataggio ( entrambi non sappiamo nuotare quindi prevenire è meglio ). Per noi la difficoltà iniziale è stata in primis fidarsi del fatto di rimanere a galla, secondo imparare a respirare con la bocca anziché con il naso, ma un pochino alla volta ci siamo riusciti.

    Lo spettacolo che si presentava ai nostri occhi era splendido! Il poter essere così a stretto contatto con questa parte di Natura per noi ancora sconosciuta è stata un’ esperienza indimenticabile…. E credo che oramai abbiate ben capito quanto ci piace osservare e poter essere a contatto con la Fauna e la Flora del Mondo che ci circonda.

    La mezz’ora scorre veloce e la Ragazza chiama il nostro gruppo comunicando che è ora di risalire e prepararci per l’immersione.

    Ci fanno poi scendere uno alla volta tramite una scaletta fino a circa metà busto, ci infilano il casco e poi un Sub ti accompagna sul fondale che si trova a circa 6 metri di profondità. Il Sub si accerta che tutto sia ok e nel momento in qui gli fai un bel OK con la mano, va a prendere la persona successiva. Durante la discesa è facile che si tappino le orecchie, risolvibile deglutendo o tappando un attimo il naso facendo passare la mano sotto il casco. Insomma un po’ come quando si va in montagna

    E così in pochi minuti ci ritroviamo attorniati da pesciolini, l’emozione è alle stelle e io continuo a parlare come se Marco potesse sentirmi :P .

    Ok

    Eravamo felicissimi!!

    In fondo al mar....

    ( foto scattataci dai Sub del Team Sea Trek che ringraziamo per la splendida esperienza )

    Una volta che tutte le Persone del gruppo sono scese iniziamo il percorso ed abbiamo quattro Sub che controllano spessissimo che tutti stiano bene e che nessuno abbia problemi. Ci guidano lungo il percorso mostrandoci ciò che ci circonda

    Il Mondo sott’acqua by Marina&Marco, su Flickr

    Relitto

    ci danno del cibo affinché i pesciolini attorno vengano a prenderlo dalle nostre mani, insomma un’ altra mezz’ora trascorre velocissima ma l’esperienza vissuta rimarrà per sempre nei nostri cuori.



    Il Mondo sott’acqua by Marina&Marco, su Flickr

    Risaliamo a malincuore, ma con un mega sorriso stampigliato sui nostri visi. Ci viene offerto un freschissimo drink e attendiamo l’imbarcazione che ci riporterà al porto.
    Una volta rientrati in porto iniziamo a sentire un certo languorino quindi si va alla ricerca di un chioschetto tipico e naturalmente lo troviamo : ) Pronti ad assaggiare un qualcosa che ora sinceramente non ricordo il nome, comunque era una sorta di mega crespella al pane con all’ interno uno spezzatino super piccante. Molto buono!

    Proseguiamo la nostra passeggiata soffermandoci in qualche negozietto di souvenir, al chioschetto di Mojioto e di certo non potevamo tornare a bordo senza aver assaggiato il liquore/rum tipico del luogo… un buonissimo Guavaberry : )

    Insomma, che dire, anche questa giornata è stata più che positiva, un bagaglio di emozioni e ricordi da portare sempre con noi.

    Bye Bye St. Maarten, anche noi speriamo di rivederti presto!



    Allure of the Seas by Marina&Marco, su Flickr

    Purtroppo mentre risaliamo a bordo si inizia anche a pensare che la prossima volta che attraverseremo l’uscita sarà per sbarcare… siamo giunti oramai alla fine di questa nuova avventura ma non è ancora del tutto finita… Abbiamo ancora un’ ultimo luogo da visitare prima di attraversare le porte dell’ aeroporto di Miami per tornare a casa

    ***
    Marina

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato