Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 44

Discussione: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

  1. #1
    Reporters
    Data Registrazione
    05-05-2010
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    143

    Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    Questo Ŕ il racconto delle impressioni di Angelo e Paola sulla loro prima esperienza da crocieristi, e che esperienza.

    SarÓ un racconto a puntate, e certamente non dettagliato. Possibilmente corredato da foto (ne abbiamo scattate oltre 2000) e da immagini (sette ore di girato che aspettano di essere acquisite e montate...).

    Prima di tutto, permettetemi di precisare che lavoro facciamo. Non per pubblicizzare la nostra Azienda, ma per dare a tutti l'idea di che tipo di occhio abbiamo noi per l'OspitalitÓ di Alto livello, come conosciamo l'organizzazione di un hotel eccetera.

    Io e Paola, oltre che marito e moglie siamo anche soci e cofondatori di una Azienda che fa servizi di consulenza e formazione per i reparti alberghieri. In pratica noi insegniamo come si lavora in un albergo di qualitÓ, ma anche ispezioniamo gli hotels per conto delle case madri, offriamo consulenza organizzativa. Tutto questo per dirvi che siamo due che dormono 200 notti l'anno in hotel, e il nostro occhio va oltre l'occhio comune. Credo che la premessa fosse indispensabile.

    Ma veniamo alla nascita dell'idea della crociera. Era il 2009. Noi volevamo evadere dalle feste natalizie e pensavamo ai Caraibi. Poi, sul catalogo di Costa Crociere.... eccola lý. Bellissima nella sua sagoma inconfondibile. Il signor Hotel, l'unico sette stelle del mondo. Il Burj Al Arab. Utilizzato da noi come modello e icona, l'hotel che ASSOLUTAMENTE volevamo vedere.

    In un colpo solo scopro che si pu˛ andare in crociera a Dubai, con un percorso bellissimo e che... casualmente comprende il nostro anniversario di matrimonio.

    Poche ore dopo, avevamo prenotato. Le nostre vacanze nascono spesso da un guizzo estemporaneo, in pochi minuti, spesso la sera prima della partenza. Ma questa volta abbiamo tanti di quei mesi alla partenza... che passano in un lampo.

    E siamo pronti.
    Studiato, anche grazie all'aiuto di voi tutti, come ci si muove in crociera carichiamo le nostre valige, attenti al peso perchŔ si deve prima volare a Dubai... ci aspetta una nave di cui abbiamo solo immagini costruite al computer.

    Sorvoliamo sul volo, non esattamente comodo, non esattamente puntuale, e sul quale si fanno giÓ conoscere alcuni dei personaggi che caratterizzeranno la vacanza. Mia moglie adocchia due bei bambini, scopriremo poi che sono i figli di Stefano che della crociera ha fatto la diretta.

    E' notte fonda a Dubai quando dall'alto atterriamo. La manovra prevede un passaggio sugli edifici pi¨ belli di Dubai, e quella sera ce n'Ŕ uno nuovo, tutto illuminato. E' poggiato sull'acqua e si riconosce subito la sua sommitÓ del colore - impareremo - dell'olio d'oliva.

    Arriviamo in banchina e siamo accolti da una splendida organizzazione. Il check in ci viene fatta da una ragazza filippina che sul pin porta scritto "Casino Dealer". Foto di rito, quella del fotografo e poi quella della security e siamo a bordo. Sono circa le tre e mezza del mattino, ora di Dubai.

    Veniamo scortati in cabina.

    E non resistiamo. Ci scappa la pipý, siamo morti di sonno e stanchezza ma l'istinto ci dice di prendere le macchine fotografiche e documentare la cabina come l'abbiamo trovata. Alcune di quelle foto verranno mostrate ai nostri corsisti. Dettagli e finezze del setup di cabina che ci colpisce. Troviamo anche una bruciatura sulla tenda. Stramaledetti, questa nave Ŕ nuova!!! Chi diamine ha bruciato (e come) la tenda??.

    Sul letto Ŕ lÓ che mi aspetta. Stampato in 4 facciate, due di colore azzurrino, appare il mio primo "Today". Con una informazione che mi colpisce. Che tra trentacinque minuti (si son fatte le cinque!) sarÓ l'alba.

    E allora ci andiamo a girare la Nave, silenziosa, in tutte le sue parti. Ne scopriamo la maestositÓ oltre l'aspettativa e ce la godiamo come non potremo pi¨ rifare nei giorni seguenti. VUOTA. E vedremo la prima alba su Dubai (anche l'ultima, perchŔ il giorno dopo s'Ŕ dormito!!)

    Poi si crolla, le valige non sono ancora arrivate ma vediamo che vengono attivamente movimentate sulla banchina. E' da Roma che non le vediamo, e qualche timore ce l'ho. Ma Ŕ andata bene (a noi). Qualcuno sulla nave ha ricevuto i bagagli con quattro giorni di ritardo per via di un disguido a Fiumicino (e dove se no??)

    Dormiremo fino a mattina inoltrata per poi inoltrarci a Dubai.
    Ma questo lo vedremo alla prossima puntata.
    Angelo

  2. #2
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    LocalitÓ
    Ivrea
    Messaggi
    829

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    Ciao Angelo che piacere leggerti!! Grazie per il bellissimo racconto.
    E' veramente ricco di emozioni e di dettagli..si percepisce che vi siete trovati bene!
    Aspettiamo tutte le foto allora..
    Danila78

    Special User

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    grazie Angelo,bella crociera bel racconto e belle foto!!!
    mi raccomando continua cosý!!!
    Moderatore Globale

  4. #4

    Data Registrazione
    09-11-2009
    LocalitÓ
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    Grazie Angelo dell'inizio del piacevole racconto della vostra crociera e.......bentornati !!!
    SarÓ stata sicuramente un'esperienza "Deliziosa" !!!
    SarÓ un piacere continuare a leggere i tuoi reportage corredati da tante foto con cui vorrai deliziarci !!
    Anche perchŔ (per quel che mi riguarda), sara come ritornare piacevolmente indietro nel tempo di circa quattro mesi quando (era il 5 febbraio), partivo alla volta di Dubai con la stessa nave, percorrendo lo stesso itinerario, ma in direzione opposta.
    Crociera ed esperienza indimenticabile, come credo sia stata anche la vostra !!
    Un caro saluto.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  5. #5
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    LocalitÓ
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    Ottimo inizio Angelo!! :P
    Continua cosý, le emozioni della prima crociera sono veramente uniche , le ricorderai per sempre e a noi ora dai la possibilitÓ di riviverle insieme a te immergendoci nel tuo racconto!
    Attendo con gioia il seguito del tuo diario.
    Grazie a tutti e due!
    Saluti
    Ro
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  6. #6
    Reporters
    Data Registrazione
    05-05-2010
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    143

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    Grazie a tutti dei bei commenti!!

    Naturalmente il racconto continua... sto facendo pressioni su Paola perchŔ diventi a due voci... stasera, chissÓ...
    Angelo

  7. #7
    Special User L'avatar di FrancyBB
    Data Registrazione
    08-04-2010
    LocalitÓ
    Parma
    Messaggi
    704

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    vai vai Angelo che la partenza ci fa ben sperare!!!bravo!!!
    2009-COSTA FORTUNA-ISOLE GRECHE
    2010-COSTA SERENA-PANORAMI D'ORIENTE
    2011-COSTA SERENA- PROFUMI DI MEDITERRANEO
    2012-COSTA LUMINOSA-LE TERRE DEI VICHINGHI
    2013-COSTA MEDITERRANEA-VERDE LIME

  8. #8
    Reporters
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Messaggi
    797

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    grazie angelo... non vedo l'ora di leggere la continuazione del tuo racconto. le tue foto e il tuo racconto mi sembra cosi familiare.... :P :P :P :P

  9. #9
    Reporters
    Data Registrazione
    05-05-2010
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    143

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    Deliziosa@FirstSight....

    [attachment=1:3iu7sm9p]Mobile591.jpg[/attachment:3iu7sm9p]

    [attachment=0:3iu7sm9p]Mobile596.jpg[/attachment:3iu7sm9p]

    Trovate sul cellulare di spizzichetta....
    Angelo

  10. #10
    Reporters
    Data Registrazione
    05-05-2010
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    143

    Re: Grande Crociera del Vicino Oriente con Costa Deliziosa

    Seconda puntata: Dubai my baby.... Dubai my love....

    E' il 10 maggio e si dorme fino a mattina inoltrata. Al risveglio grazie a riti magici persiano-indonesiani si sono materializzate fuori la porta della nostra cabina anche i nostri bagagli e io tiro un sospiro di sollievo. Temo molto la perdita del bagaglio, perchŔ ancora non mi Ŕ capitata, e quindi la statistica - la scienza per la quale se ti mettono la testa in un forno e i piedi al congelatore non hai di che lamentarti - suggerisce che possa accadermi.

    Io e Paola siamo due subacquei, abitueŔ dell'Egitto, tra i pochi a bordo ad avere addirittura esultato per la "non fermata" a Sharm. Scopriremo nei giorni seguenti che per qualcuno era "l'unico scalo interessante". Comunque la nostra idea dei paesi arabi ci porta ad essere un po' diffidenti. Ci dicono invece che - addirittura - i taxi vanno a tassametro, non a contrattazione e fregatura come a Sharm.

    Svolgiamo le operazioni di rito, tra cui prenotazione dell'escursione al Burj Al Arab per il giorno successivo e la registrazione della carta di credito. Su Deliziosa ci sono i totem, sono una novitÓ. Non funzionano tanto bene, ma quando funzionano sono comodi.

    Scendiamo dalla nave. La procedura di controllo identitÓ e bagagli al metal detector ci sembra ancora "strana". Ci abitueremo presto. E capiremo anche che ci sono luoghi in cui l'attenzione Ŕ ancora migliore. Per coloro che non ci sono ancora stati, a Dubai c'Ŕ un bel terminal crocieristico, con tanto di negozietti e taxi dall'altro lato. Per scali come Muscat e Sokhna saremo tra i containers, quindi godiamoci il cruise terminal di Dubai.

    Ci hanno detto che una navetta gratuita ci porterÓ ad uno dei tanti mall di Dubai. E la cosa ci piace, Ŕ un buon inizio. Ma io e Paola siamo turisti per passione, lavoro, malattia.

    Tra i negozietti uno colpisce la nostra attenzione. THE BIG BUS COMPANY. In poco tempo la nostra navetta gratuita al mall diventa un giro "doppio" - diurno e notturno - di Dubai col bus scoperto. Inframmezzata da una pausa per conciliare gli orari dei due tours nel Centro Commerciale "City Centre".

    Considerazione valutaria. All'estero tendenzialmente pago tutto con carta di credito per non cincischiare col cambio. Ed ho la triste abitudine di ribattezzare scherzosamente la valuta locale. Due anni fa il "Franco del Pacifico" la moneta in uso in Polinesia Francese divento quindi la "cucuzza polinesiana". Nondimeno gli Arab Emirates Dirham diventano istantaneamente...... i "dubaiocchi".

    Dunque big bus diurno, che ci permette di vedere fotografare e filmare il centro, il creek e dintorni. Poi centro commerciale. Che ci impressiona per la..... familiaritÓ. Sembra di essere a casa, circondati da Zara, The Body Shop, Carrefour... ci interessiamo ai negozi di elettronica che sono in effetti pieni di ogni curiositÓ e novitÓ a prezzi molto interessanti, ma non ci serve niente.

    Io mi faccio colpire da una catena di "spremifrutta". GiÓ. Fanno centrifughe di frutta all'istante. Da provare. Da noi come "fast food" una cosa del genere la sogniamo. Due parole ed una anguria viene sacrificata in onore del turista assetato e di passaggio. Poco dopo assaggiamo anche un ottimo gelato siciliano - si, sicilano - servito da un Pakistano e pagato pochi Dirh... Dubaiocchi.

    Poi giro serale, che ci porta a vedere Jumeirah by night, questi signori mutano il paesaggio, costruiscono isole, hanno una cittÓ verdissima nel pieno di un deserto.... il nostro giro serale ci porta ovviamente anche lÓ dove volevamo andare...

    [attachment=8:6qa4pdnt]DSC00595.jpg[/attachment:6qa4pdnt]

    Il giro termina alle 22 e con un taxi pagato l'enormitÓ di 6 euro mancia compresa rientriamo alla base, pardon, la nave.
    Abbiamo saltato la cena e ritardato la conoscenza con le due coppie che la sorte ha messo a tavola con noi.

    Naturalmente "saltare la cena" non implica restare digiuni. Sulla Costa Deliziosa si pu˛ mangiare 24 ore al giorno, quindi pizza (ottima direi).

    La mattina dopo sveglia presto.
    Si parte per l'escursione che ci porterÓ - tra l'altro - a pranzare al Burj Al Arab.

    Se vuoi visitare un albergo, dovunque, basta che entri e chiedi una brochure. Al massimo ti guardano dall'alto in basso se non sei vestito adeguatamente. Ma il Burj Al Arab Ŕ diverso. Per entrare lÓ bisogna avere prenotato "qualcosa" e visti i prezzi.... anche un coctail Ŕ un impegno. E noi addirittura pranzeremo lÓ. Certo, perchŔ introdotti da "Costa Crociere".

    La mia narrazione vola subito all'ingresso al Burj Al Arab. Il resto del giro, Dubai, museo, Dubai Marina, non sono per nulla immeritevoli, ma tutti voi che state leggendo vi dividete in coloro che l'hanno fatto e coloro che vorranno farlo, quindi andiamo alle sensazioni personali.

    Superato l'ingresso con la telecamera accesa vengo immediatamente fermato. Per privacy degli ospiti all'interno della hall dell'hotel solo foto, no video. Io faccio foto con la telecamera, ma vengo ripreso. Spiego all'omino della sicurezza (omino Ŕ un eufemismo) che sto facendo foto. Lui mi dice che "mi crede, ma non tutti capiscono. Quindi siccome la macchina Ŕ una telecamera, qualcuno potrebbe pensare che sto facendo un video. Quindi solo la compattina di Paola Ŕ ammessa". Il ragionamento non fa una piega, ma oggi come oggi nulla Ŕ come sembra. La mia telecamera sembra una telecamera anche quando fa foto, e la compattina di Paola continua a sembrare una fotocamera compatta anche quando fa video. Noi qualcosina da lÓ la vogliamo riportare.

    Mentre i nostri compagni di escursione si dilungano a pranzare, senza capire che quel che gli viene offerto verosimilmente non Ŕ "Pane Carasau" (sentita davvero) noi scattiamo foto, osserviamo i dettagli, ci godiamo un servizio a sette stelle in cui ad ogni movimento un cameriere in tight era pronto a toglierci e rimetterci il tovagliolo sulle ginocchia.

    Finiamo il pranzo con una certa velocitÓ per ricavare del tempo per "i nostri obiettivi". La mia telecamera Ŕ appesa al collo, ma tenuta in modo strategico e... disgraziatamente accesa. Cosý qualche immagine dell'interno della hall l'ho rubata (nella sala riservata a Costa potevamo fare quel che ci pareva).

    [attachment=7:6qa4pdnt]DSC00605.jpg[/attachment:6qa4pdnt]
    [attachment=6:6qa4pdnt]DSC00608.jpg[/attachment:6qa4pdnt]
    [attachment=4:6qa4pdnt]DSCN5428.jpg[/attachment:6qa4pdnt]
    [attachment=5:6qa4pdnt]DSCN5376.jpg[/attachment:6qa4pdnt]
    [attachment=3:6qa4pdnt]DSCN5438.jpg[/attachment:6qa4pdnt]

    Usciamo dall'hotel e sotto il sole cocente ci allontaniamo quanto basta per poter fare qualche foto...

    [attachment=2:6qa4pdnt]DSCN5456.jpg[/attachment:6qa4pdnt]
    [attachment=1:6qa4pdnt]DSCN5460.jpg[/attachment:6qa4pdnt]

    Ok, si Ŕ capita la nostra passione maniacale per quell'hotel??
    Non siamo usciti di lÓ a mani vuote. C'era ancora un'altra cosa da fare per poter considerare conclusa la nostra visita "aziendale" al Burj Al Arab.
    Ci siamo presentati, abbiamo spiegato chi siamo che facciamo e perchŔ volevamo vedere quell'hotel, e il loro Guest Relation Manager ci ha invitati a tornare per un (traduco letteralmente) "tour vero" dell'hotel. Poi magari i nostri biglietti da visita li ha arrotolati e ci si Ŕ fatto uno spinello...

    All on board at 17.30. E per la prima volta Deliziosa si sposta.

    Io sono cresciuto su una barca. Vado in mare dall'etÓ di tre anni e quindi non mi sarei perso per nulla al mondo la manovra. Faccio considerazioni sul vento, su come conviene manovrare, tiriamo fuori prima la prua, anzi no.... dimentico che Deliziosa Ŕ speciale anche nella tecnologia.

    Per cui il comandante Serra fa una cosa che non avevo preso in considerazione. Traslare lateralmente la nave per allontanarla dalla banchina. E poi fuori. Tre colpi di sirena, Bocelli che canta "Con Te Partir˛". E si viaggia verso Fujairah...

    [attachment=0:6qa4pdnt]DSCN5543.jpg[/attachment:6qa4pdnt]

    Ma questa Ŕ un'altra storia....
    Angelo

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato