Si può partire in crociera durante una gravidanza? Eccovi risposte e consigli.

Partire per una crociera mentre si aspetta un bambino è possibile, ma leggete le regole.

Crociera in gravidanza

 

Effettuare una crociera durante la gravidanza, può essere un modo gratificante e rilassante per viaggiare e visitare molte nuove località, in un tempo relativamente breve..

Si mangia buon cibo, si gode di un ottimo servizio, che permette di non stancarsi, ma allo stesso tempo di riuscire a restare attive, sfruttando le molte opportunità del programma di bordo.

Tuttavia, in caso di gravidanza, vi sono piu’ cose da considerare.

Meglio se non sarà un viaggio troppo lungo, soprattutto se siete alla vostra prima crociera.

Le Compagnie hanno differenti politiche riguardo alle passeggere in gravidanza, in questi ultimi giorni, molte linee di crociera hanno stabilito regole piu’ rigide.

Carnival, Royal Caribbean e le altre Compagnie di crociera non consentono l’imbarco a donne incinte dopo la 24° settimana, per evitare il rischio di nascite premature.

2014-11-25 12.40.14

Si richiede anche un certificato medico,attestante che la madre si assume tutte le responsabilità per eventuali incidenti nei quali potrebbero incorrere.

Il Centro di Controllo delle Malattie e la Prevenzione suggerisce, che il periodo più sicuro per viaggiare durante una gravidanza è durante il secondo trimestre, che dura da settimana dal 18 al 24 settimane.

Che cosa fare se si pensa di partire in crociera durante una gravidanza?

Se si desidera prenotare una crociera, parlate con il vostro medico curante prima. Se vi darà l’ok, contattate la Compagnia di crociera che avrete scelto, per assicurarvi che sulle loro navi sia permesso e quali documenti saranno necessari.

Se la risposta sarà affermativa, dovrete preparare tutta la documentazione medica che vi verrà richiesta da presentare all’imbarco, vi consigliamo di tenere tutto a portata di mano e se vi fossero code, far presente alle hostess ,al terminal crociere, il vostro stato, questo vi consentirà un imbarco prioritario, potreste anche già possedere questa opzione sui documenti di viaggio in quel caso basterà mostrarli al check in.

Ricordate che in gravidanza dormire in un letto comodo è importante, quelli delle navi da crociera di ultima generazione, sono molto comodi e sempre rinnovati, per evitare di proporre materassi usurati dal continuo flusso di clientela. Se però siete particolarmente difficili e abitudinarie, questa potrebbe essere una problematica da non sottovalutare, perchè per una donna in gravidanza è importante sentirsi a proprio agio.

Dalle mie esperienze di crociere, posso affermare che 97 volte su 100 ho trovato materassi migliori di quello di casa mia, per cui partire in crociera non vuol dire che starete scomode. Non fatevi problemi a richiedere cuscini extra, per esempio per tenere le gambe sollevate o di tipo particolare, come quelli ortopedici o di piuma d’oca, a bordo ne hanno di diversi tipi e le mamme in attesa vengono sempre accontentate. Se a casa utilizzate un cuscino speciale da gravidanza, vi consiglio di portarlo direttamente con voi, in modo da garantirvi il massimo comfort.

Le proposte culinarie in crociera sono moltissime e a tutte le ore vengono servite montagne di cibo, ricordatevi però che dovrete fare qualche piccolo sacrificio, evitando i cibi piu’ grassi e troppo calorici, cercate anche di non mangiare fuori pasto e soprattutto la sera tardi prima di coricarvi. Non sarà facile, lo so, sfuggire alle tentazioni, ma per il vostro bambino, farete questo ed altro. Sicuramente il medico che vi segue vi avrà già parlato di regime alimentare, sulle navi troverete tutto quello che vi farà bene, molte verdure frutta, latticini, la vostra regola dovrà essere moderazione e variare molto gli alimenti. Se pensate che vi potrà aiutare a non indurvi in tentazione, portare un diario alimentare, per aiutarvi a consumare la giusta quantità di cibo ogni giorno.

Non dimenticate l’idratazione, sulle navi ogni ambiente viene climatizzato e l’aria che vi circonderà sarà asciutta, idratate il corpo piu’ volte al giorno, con una crema apposita, meglio se anti smagliature, se vi troverete sprovviste, chiedete al vostro cabinista di farà omaggio di alcuni campioncini.

Continua…