Royal Caribbean ha annunciato di aver prolungato la sospensione volontaria delle crociere di altri 30 giorni a causa del coronavirus.La linea di crociera aveva cancellato tutte le crociere fino al 10 aprile e ora cancellerÓ tutte le crociere fino all'11 maggio 2020.Royal Caribbean prevede di tornare in servizio il 12 maggio 2020."Stiamo lavorando con i nostri ospiti per affrontare questa interruzione delle loro vacanze e siamo sinceramente dispiaciuti per l'inconveniente. Stiamo anche lavorando con il nostro equipaggio per risolvere i problemi che questa decisione presenta per loro.Inoltre, a causa delle chiusure dei porti in tutto il mondo, Royal Caribbean ha aggiunto che si aspettano di tornare in servizio per le rotte in Alaska, Canada e New England il 1 ░ luglio 2020."Come i precedenti 30 giorni di partenze cancellate, gli ospiti interessati da questo giro di cancellazioni possono scegliere tra un rimborso del 100% o un credito di crociera futura del 125%. I crediti crociera futuri verranno emessi automaticamente il 30 aprile 2020.Eventuali servizi e pacchetti pre-acquistati, come internet, bevande, ristorazione o aggiornamenti RoyalUp, verranno automaticamente rimborsati. Anche la protezione dei viaggi Royal Caribbean sarÓ rimborsata.Lo scoppio globale del coronavirus ha avuto un impatto su tutti i settori di viaggio e tutte le linee di crociera hanno dovuto sospendere ulteriori viaggi. Royal Caribbean aveva annunciato solo una pausa di 30 giorni, mentre alcune compagnie di crociera hanno optato per ritardare la ripresa delle navigazioni per un periodo di tempo pi¨ lungo. MSC Crociere Ŕ rimasto in pausa per 45 giorni e Viking Crociere ha deciso di attendere fino al 1 maggio 2020.AGGIORNAMENTO 18:04: il Voyager of the Seas di Singapore dovrebbe tornare in servizio nel giugno 2020.

Royal Caribbean prolunga la sospensione delle crociere per altri 30 giorni-rci_hm_harmony_aqua_theater_show-cb9_7288_ret_cmyk-jpg

Royal Caribbean announced it has extended its voluntary suspension of cruises an additional 30 days due to coronavirus.The cruise line had cancelled all sailings through April 10, and will now cancel all cruises through May 11, 2020. Royal Caribbean expects to return to service on May 12, 2020."We are working with our guests to address this disruption to their vacations, and we are genuinely sorry for their inconvenience. We are also working with our crew to sort out the issues this decision presents for them.In addition, due to port closures around the world, Royal Caribbean added they expect to return to service for Alaska, Canada and New England sailings July 1, 2020 ... " continua sul blog Royal Carribean: Royal Caribbean extends suspension of cruises an additional 30 days due to coronavirus | Royal Caribbean Blog