[COLOR=#AC2929 !important]

Il Covid-19 sostiene un'altra vittima nel settore turistico. Il presidente di MSC Crociere in Spagna, Emiliano González, è morto questo mercoledì all'età di 69 anni a causa del coronavirus. Il più alto rappresentante dell'azienda nel nostro paese è sempre stato legato al settore turistico. Nel 2017 è stato nominato dal presidente della compagnia di crociere per il mercato spagnolo.


González è entrato a far parte della struttura di MSC Crociere nel 2002, dove ha iniziato a ricoprire la carica di Direttore commerciale. Nel 2004, ha assunto la direzione generale della società in Spagna e ne è stato responsabile per 13 anni. Nel settembre 2017, è stato nominato Presidente di MSC Crociere Spagna per dirigere gli affari istituzionali e aiutare con il posizionamento strategico e lo sviluppo degli investimenti di MSC Crociere.


Emiiano González.
Nato a Madrid nel 1951, González ha studiato direttore delle compagnie turistiche presso la Scuola ufficiale del turismo di Madrid. La sua carriera professionale è sempre stata legata al turismo. Ha iniziato la sua carriera nel 1967, nello storico Viajes CHAT (Hispanic American Tourism Company), dove è rimasto fino al 1980.
Successivamente, González ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali in Viajes Icab, Viajes Atlanta, Viajes Vincit e Viajes Mapfre, aggiungendo così un periodo totale di 35 anni legati alle agenzie di viaggio
[/COLOR]
Emiiano González.

Fonte: www.hosteltur.com/135588_muere-por-coronavirus-emiliano-gonzalez-presidente-de-msc-espana.html