Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Situazione Costa Luminosa

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    20,309

    Situazione Costa Luminosa

    Sta per arrivare all’epilogo la lunga vicenda di Costa Luminosa: il 24 febbraio era partita da Port Everglades per la sua crociera di 10 giorni quando il 29 febbraio alle Isole Cayman si è reso necessario lo sbarco di un passeggero di nazionalità italiana con sintomi da coronavirus, poi confermato, che i giorni successivi si è aggravato ed è purtroppo deceduto.

    Il 5 marzo quella crociera è finita, gli ospiti sono sbarcati e ha avuto inizio una nuova crociera, una transoceanica con destinazione finale Savona. In data 8 marzo una sessantottenne di nazionalità italiana ha accusato sintomi di raffreddore e per precauzione è stata messa in isolamento nell’ospedale di bordo fino a quando il medico della nave ha ritenuto di chiedere l’ospedalizzazione a terra e la donna è stata sbarcata a San Juan (Porto Rico) insieme al marito settantenne con gli stessi sintomi. Per entrambi è stato chiesto il tampone per accertare l’infezione da coronavirus.

    Costa Luminosa ha poi lasciato il porto iniziando la propria traversata oceanica adottando alcune misure precauzionali fra cui la chiusura di cinema e teatro (ma non dei ristoranti, adottando solamente la precauzione di tenere la distanza di un metro) e isolando nelle loro cabine alcuni componenti dell’equipaggio che erano stati a stretto contatto con la coppia.

    Nel frattempo solo il 14 marzo è arrivata la conferma di positività dei due ospiti al coronavirus e a bordo sono state adottate misure di sicurezza più stringenti come controllo quotidiano della febbre ai passeggeri e ai membri dell’equipaggio e sanificazione della nave.

    Ai duemila passeggeri e mille membri di equipaggio di Costa Luminosa sia il porto di Malaga che quello di Santa Cruz de Tenerife hanno rifiutato lo sbarco (anche in virtù delle misure di restrizione decise in quei giorni dalla Spagna con la chiusura di diversi porti ai passeggeri).

    Costa Luminosa ha fatto sosta a Santa Cruz de Tenerife il 15 marzo per esigenze tecniche (operazioni di bunkeraggio) ma soprattutto per sbarcare alcuni passeggeri con sintomi che destavano preoccupazione. Da allora è scattata la quarantena per gli ospiti a bordo.

    A Marsiglia, compresi i cittadini francesi, sono stati fatti sbarcare circa il 50% dei passeggeri a bordo, mentre a Savona circa 650 crocieristi restanti e buona parte degli 800 membri d’equipaggio.

    Priorità principale di Costa a Savona quella di completamento, nei tempi più veloci possibili, dello sbarco dei membri dell’equipaggio ancora a bordo di Costa Luminosa.

    Oggi è arrivata la notizia che è deceduto un passeggero arrivato a Savona a bordo di Costa Luminosa, un israeliano di 81 anni che era stato ricoverato all’ospedale San Paolo.

    Situazione Costa Luminosa-adjustments-jpg


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    20,309

    Situazione Costa Luminosa

    Riportiamo dalla pagina Facebook ufficiale del Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio aggiornamenti da Costa Luminosa


    Terminati gli sbarchi dei passeggeri e di parte dell'equipaggio a bordo della nave Luminosa restano i membri dell'equipaggio negativi al tampone e la nave verrà completamente sanificata.
    Ho scritto ad Autorità di Sistema Portuale per avere informazioni e rassicurazioni in merito alle speciali procedure che seguiranno per quanto riguarda il trattamento dei rifiuti, lo scarico delle acque e il monitoraggio delle emissioni durante lo stazionamento della nave in banchina.
    Credo che la Città di Savona in questa occasione si sia dimostrata capace di accogliere una nave in difficoltà battente bandiera italiana ma, anche, capace di richiedere con fermezza uno sbarco il più rapido possibile e la garanzia che sulla nave restasse solo equipaggio negativo al Covid-19 al fine di evitare altri ricoveri d'urgenza presso il nostro ospedale.
    Desidero, infine, ringraziare personalmente Paolo Cavagnaro - Commissario Asl 2, Francesco Cimmino - Comandante della Capitaneria di Porto, Paolo Canavese - Direttore di Scalo porto di Savona e Vado Ligure.

    Situazione Costa Luminosa-img_6847-jpg

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    20,309
    Dalla pagina Facebook ufficiale del governatore della Regione Liguria Giovanni Toti leggiamo:


    Allora chiudiamo questa giornata difficile per la Liguria con una buona notizia: l’emergenza a bordo della Costa Luminosa è finalmente rientrata. Proprio in questo momento i 49 membri dell’equipaggio positivi al coronavirus stanno lasciando la nave per essere accompagnati nella struttura vicino Firenze che li ospiterà. Grazie a chi continua a lavorare, dentro e fuori dai nostri ospedali, senza arrendersi: siete la nostra più grande forza e speranza!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato