Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 73

Discussione: Visita MSC Fantasia 28-3-10

  1. #41
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,384

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Posso immaginare cobra!!!!

    In attesa di inserire qualche fotografia (purtroppo potrò farlo solo domani), vorrei commentare qualche aspetto di questa nave, in particolare vorrei fare un commento alle foto postate da Renata e Rosalba.

    Inizierei dal parlare dell’aspetto generale di questa nave: a prima vista colpisce la maestosità di questa unità dai grandi numeri: 333 metri di lunghezza (40 metri più lunghe delle navi di classe Concordia), 38 metri di larghezza, 133.500 tonnellate di stazza lorda, 1637 cabine, quasi 4.000 passeggeri (3.959).
    La più grande nave commissionata da un armatore europeo, specifica la compagnia con orgoglio (infatti Costa, il gruppo europeo con navi di maggiori dimensioni, si ferma a navi di stazza 114.500 tonnellate).
    Caratterizzata da alternanze di rientranze dello scafo, specialmente dal ponte 8 in su, l’aspetto generale non differenzia di molto da quello delle moderne unità da crociera operanti per i sette mari: ponti bassi con finestre; scialuppe sul modello Oasis of the Seas, cioè senza il ponte passeggiata sotto, occupanti quindi solo un ponte invece di due; ponti centrali caratterizzati da lunghe file di cabine con balcone, come imposto dalle moderne richieste di mercato; ponte superiore divertimento/piscina in aggetto rispetto ai ponti sottostanti; la solita antipatica sovrastruttura a prua sopra il ponte di comando (esteticamente è però nettamente migliore rispetto a quella delle “sorelle” di classe Musica).
    Inedita per me la ciminiera: abituato al giallo blu di Costa, questa mi ha subito colpito.
    Tale ciminiera è composta da nove fumaioli che consentono il funzionamento dei motori e degli inceneritori di bordo.

    La prima foto di Ro ritrae il Il “Manhattan Bar”, al ponte 7.
    Stupendi gli originalissimi lampadari a cascata composti da sfere di cristallo, poltrone a semicerchio grigio scuro e rosso; alle pareti, come copertura dei pilastri e come ornamento del bancone bar, luci orizzontali dai colori sgargianti del giallo, arancione, azzurro, blu.
    Il pavimento in moquette grigio scuro è movimentato da piccoli rettangoli dello stesso colore acceso delle pareti.
    In questa sala viene fatta ascoltare esclusivamente musica jazz.

    Il ristorante privato a pagamento (molto esclusivo: per una cena qui, si arriva a spendere normalmente 50 euro) “L’etoile” ha un arredamento incentrato sul contrasto fra il gridio dell’arredamento e il rosso delle poltrone.
    Caratterizza questo locale la vista sulla splendida piscina di poppa.
    Una curiosità: in questo ristorante, ci raccontava il responsabile che ci ha accompagnati in giro per questa nave, molto spesso fanno cene per i grandi gruppi aziendali, e molte volte aprono le porte che danno sulla piscina di poppa per allestire anche la porzione di ponte esterna vicino alla piscina. Il tutto, soprattutto con le luci della sera, assume un'atmosfera straordinaria!!!

    La reception, estesa dal ponte 5 in su, è il biglietto da visita di questa splendida unità, e non delude le alte aspettative per questa nave.
    Marmi, legni, smalti, specchi, un meraviglioso pianoforte totalmente in cristallo, ascensori panoramici, palme qua e la, splendidi punti luce.
    Insomma, tutto è meraviglia in questo ambiente!
    Curiosità: una doppia scalinata che collega il ponte 5 e 6 ha i gradini tempestati di cristalli Swarovsky costata ben 8.000 euro al gradino.

    Il ristorante “El Sombrero Tex Mex”, (a pagamento) al ponte 7, è caratterizzato da un soffitto color panna e blu, un pavimento parquet; poltrone in teak e cuscini arancione (in tinta coi tovaglioli);i muretti a mezza altezza delimitatori del corridoio dove si affacciano i tavolini sono bianchi e beige e arrotondati.
    Una nota divertente: in questa sala è “parcheggiata” un’enorme Cadillac.
    I tavoli sono sorretti da simpatici ferri di cavallo.

  2. #42
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Località
    Ivrea
    Messaggi
    829

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Eccomi!Sto uscendo ma volevo ringraziarvi tutti per la bellissima giornata,siamo stati benissimo! Eccovi qualche foto!!!
    Danila78

    Special User

  3. #43
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Citazione Originariamente Scritto da marco
    Posso immaginare rocky!!!!

    In attesa di inserire qualche fotografia (purtroppo potrò farlo solo domani), vorrei commentare qualche aspetto di questa nave, in particolare vorrei fare un commento alle foto postate da Renata e Rosalba.

    Inizierei dal parlare dell’aspetto generale di questa nave: a prima vista colpisce la maestosità di questa unità dai grandi numeri: 333 metri di lunghezza (40 metri più lunghe delle navi di classe Concordia), 38 metri di larghezza, 133.500 tonnellate di stazza lorda, 1637 cabine, quasi 4.000 passeggeri (3.959).
    La più grande nave commissionata da un armatore europeo, specifica la compagnia con orgoglio (infatti Costa, il gruppo europeo con navi di maggiori dimensioni, si ferma a navi di stazza 114.500 tonnellate).
    Caratterizzata da alternanze di rientranze dello scafo, specialmente dal ponte 8 in su, l’aspetto generale non differenzia di molto da quello delle moderne unità da crociera operanti per i sette mari: ponti bassi con finestre; scialuppe sul modello Oasis of the Seas, cioè senza il ponte passeggiata sotto, occupanti quindi solo un ponte invece di due; ponti centrali caratterizzati da lunghe file di cabine con balcone, come imposto dalle moderne richieste di mercato; ponte superiore divertimento/piscina in aggetto rispetto ai ponti sottostanti; la solita antipatica sovrastruttura a prua sopra il ponte di comando (esteticamente è però nettamente migliore rispetto a quella delle “sorelle” di classe Musica).
    Inedita per me la ciminiera: abituato al giallo blu di Costa, questa mi ha subito colpito.
    Tale ciminiera è composta da nove fumaioli che consentono il funzionamento dei motori e degli inceneritori di bordo.

    La prima foto di Ro ritrae il Il “Manhattan Bar”, al ponte 7.
    Stupendi gli originalissimi lampadari a cascata composti da sfere di cristallo, poltrone a semicerchio grigio scuro e rosso; alle pareti, come copertura dei pilastri e come ornamento del bancone bar, luci orizzontali dai colori sgargianti del giallo, arancione, azzurro, blu.
    Il pavimento in moquette grigio scuro è movimentato da piccoli rettangoli dello stesso colore acceso delle pareti.
    In questa sala viene fatta ascoltare esclusivamente musica jazz.

    Il ristorante privato a pagamento (molto esclusivo: per una cena qui, si arriva a spendere normalmente 50 euro) “L’etoile” ha un arredamento incentrato sul contrasto fra il gridio dell’arredamento e il rosso delle poltrone.
    Caratterizza questo locale la vista sulla splendida piscina di poppa.
    Una curiosità: in questo ristorante, ci raccontava il responsabile che ci ha accompagnati in giro per questa nave, molto spesso fanno cene per i grandi gruppi aziendali, e molte volte aprono le porte che danno sulla piscina di poppa per allestire anche la porzione di ponte esterna vicino alla piscina. Il tutto, soprattutto con le luci della sera, assume un'atmosfera straordinaria!!!

    La reception, estesa dal ponte 5 in su, è il biglietto da visita di questa splendida unità, e non delude le alte aspettative per questa nave.
    Marmi, legni, smalti, specchi, un meraviglioso pianoforte totalmente in cristallo, ascensori panoramici, palme qua e la, splendidi punti luce.
    Insomma, tutto è meraviglia in questo ambiente!
    Curiosità: una doppia scalinata che collega il ponte 5 e 6 ha i gradini tempestati di cristalli Swarovsky costata ben di 8.000 euro al gradino.

    Il ristorante “El Sombrero Tex Mex”, (a pagamento) al ponte 7, è caratterizzato da un soffitto color panna e blu, un pavimento parquet; poltrone in teak e cuscini arancione (in tinta coi tovaglioli);i muretti a mezza altezza delimitatori del corridoio dove si affacciano i tavolini sono bianchi e beige e arrotondati.
    Una nota divertente: in questa sala è “parcheggiata” un’enorme Cadillac.
    I tavoli sono sorretti da simpatici ferri di cavallo.
    Marco complimenti per la descrizione!!!
    ps. pensa anchi'io appena arrivai al porto,la prima impressione che ebbi fu' proprio la differenza di metri a confronto con le Costa su cui avevo sempre viaggiato...
    Moderatore Globale

  4. #44
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,384

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Una nota sul pranzo, consumato in uno dei due ristornati di bordo (cioè non a pagamento) della nave, Il ristorante panoramico “Il Cerchio d’Oro”.

    E’ situato all’estrema poppa del ponte 6, ha una capacità di 766 passeggeri ed è caratterizzato da un magnifico panorama offerto dalle ampie vetrate.
    I colori dominanti, dal pavimento al soffitto, sono il giallo e il dorato.
    Molto belle a mio avviso le piantane, composte da tanti grandi anelli intrecciati l’un l’altro.

    Abbiamo mangiato benissimo: ho preso una squisita tartara di salmone; poi delle trofiette al pesto ancora più buone dell’antipasto. Il secondo, un filetto di merluzzo molto buono per me, e del cous cous per mia moglie, che le è piaciuto molto.
    Buono il dolce, al cocco per mia moglie, e un sorbetto al limone per me.

    Danila ha fatto una bellissima fotografia alla discoteca “Liquid disco” al ponte 16; questo locale è straordinario.
    Ricorda la discoteca presente sulle unità da crociera Costa Classica e Costa Romantica.
    Le sue vetrate affacciate sul mare a tale altezza consentono una splendida vista panoramica.
    Ma non è solo la vista a rendere speciale questo salone: le gocce e onde colorate, con divani sagomati realizzati per favorire l’incontro, fanno di questa sala, una delle sale più belle, a mio avviso, di tutta la nave!

    Una parola sulle piscine ai ponti alti: l’area delle piscine e dei ponti esterni è rivestita in legno teack biramo, caldo ed elegante.

    Molto coreografica la piscina di poppa sul “Lido Catalano” al ponte 15, arricchita da due idromassaggi.
    I muretti intorno a questa piscina hanno una forma ondulata e arrotondata e sono rivestiti di piastrelle dai colori verde acqua e arancione, che ricordano vagamente le opere di Gaudi.
    Questa zona è riparata dal vento grazie a delle vetrate.

    La piscina principale “Acqua Park” al ponte 14 è davvero molto spettacolare: è dotata di ben 150 fontane che creano meravigliosi giochi d’acqua.
    Si affaccia sulla vetrata dietro la quale scorrono gli ascensori panoramici della hall.

    La piscina coperta “I Tropici” al ponte 14, ha un tetto scorrevole suddiviso in cinque sezioni (16 x 22 metri) dal peso di ben 48 tonnellate.
    Questa zona è su due livelli, un po’ simile alla zona piscina centrale delle navi di classe Concordia, per intenderci.

  5. #45
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,384

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Citazione Originariamente Scritto da cobra75
    [Marco complimenti per la descrizione!!!
    ps. pensa anchi'io appena arrivai al porto,la prima impressione che ebbi fu' proprio la differenza di metri a confronto con le Costa su cui avevo sempre viaggiato...
    Grazie Cobra!!! Effettivamente per le sue dimensioni impressiona non poco!!!

  6. #46
    Ospite

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    alcune foto della bellissima giornata

  7. #47
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,384

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Grazie Gianni per le fotografie!!!

    Volevo spendere due parole anche per la Piazza San Giorgio e per il casinò delle Palme, da te fotografati.

    La “Piazza San Giorgio”, al ponte 6, affacciata sui negozi di bordo, è caratterizzata da sedie e tavolini in fero battuto.
    Ha le mattonelle del perimetro in cotto di Sassuolo e il pavé centrale di pietra piacentina.
    Il soffitto affrescato di questa sala è dotato di led tricomici che mutando la luminosità, riproducono l’effetto giorno/notte.
    Una sala davvero stupenda!!!

    Il “Casinò delle Palme” occupa il ponte 6, e copre un’area di 1.000 metri quadrati.
    Le tinte di questo ambiente girano sul rosso e nero.
    L’arredamento abbina il granito nero per lo scalone, foglie stilizzate di ottone, e rivestimento dei pilastri di cristallo molato.
    Personalmen te l'ho trovato molto elegante e raffinato.

  8. #48
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Ciao ragazzi!!
    Bentornati a casa!!
    E' stata una magnifica gioranta a bordo di Fantasia, è stato un grande piacere per me incontrarvi e trascorrere un po' di tempo insieme!!
    La visita nave è stata un'occasione davvero speciale per apportare al forum un ottimo servizio, vi ringrazio soprattutto per l'attenzione con la quale avete seguito il responsabile MSc Enrico e per le tantissime foto che avete scattato.
    Inseriremo in Foto Gallery uno speciale argomento sul reportage fotografico di MSC Fantasia lasciatemi solo il tempo per impostare questa sottosezione dove inseriremo anche i futuri reportage sulle varie navi che speriamo avremo la possibilità di visitare!!
    Ora termino di caricare le foto sullo sky drive poi inserisco qui il link conn li slide show, almeno potrete farvi un'idea di quanto abbiamo visto noi oggi.
    Il reportage verrà fatto ambiente per ambiente, molto ben dettagliato e con un bellissimo articolo scritto da Fiorenzo.
    Per qualunque domanda su questa nave, siamo a disposizione , Enrico il responsabile MSC ci ha offerto il suo apporto in caso ci servissero ulteriori informazioni, ci terremo per cui in contatto e lo ringrazio fin d'ora per la collaborazione.
    Ringrazio Danila e il sig Bernardino della TLS Travel, per l'occasione dataci, la gentilezza nell'accompagnarci e la professionalità dimostrata!!
    Saluti a tutti e alla prossima!!!
    Ro
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  9. #49
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Ecco uno slide tanto per cominciare!!
    Buona visione.

    http://cid-481c2361df654649.skydrive.li ... asia?ref=1
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  10. #50
    Reporters
    Data Registrazione
    12-12-2009
    Località
    Castel Bolognese Prov di Ravenna
    Messaggi
    364

    Re: Visita MSC Fantasia 28-3-10 TLS TRAVEL

    Eccomi ragazzi!! appena rientrato a casa! Voglio ancora ringraziare di cuore tutti quanti!!!
    oggi è stata una splendida giornata....in tutti i sensi! Sono felice di avervi conosciuto di persona!
    A presto con il reportage!

    Grazie alla disponibilissima guida MSC Enrico, ma sopprattutto grazie a Danila, Bernardino e alla Rosalba!!!

    ciao Ste.
    Stefano86

    Reporter
    Special User

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato