Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Explorer Of the Seas Gennaio 2006 Caraibi Orientali

  1. #1
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Explorer Of the Seas Gennaio 2006 Caraibi Orientali

    Ecco a voi il mio secondo diario "vintage" buona lettura

    Finalmente si riparte, seconda crociera e questa volta senza suoceri a corredo.
    La scelta è caduta sull' Explorer of the Seas di RCCL (dai cataloghi nave meravigliosa) in rotta
    per i Caraibi Orientali (dopo quelli Occidentali scelta quasi obbligata)

    1°Giorno Miami
    Dopo il volo Alitalia Roma-Milano-Miami tranquillo e aver sbrigato le nuove norme d' accesso su territorio
    USA, prendo un bel taxi e via verso l' Hotel The Palms (sempre su Collins Avenue, come l' anno prima un pò più a nord,
    ma molto meglio dell' Holiday Inn), dopo una bella doccia, via con una passeggiata su Collins Avenue fino a Lincoln Road
    per lo shopping e una bella cena.

    2°Giorno Miami
    La sera prima ho prenotato uno shuttle per l' outlet di Fort Lauderdale, e dopo una ricca colazione via si parte
    per riempire la mia valigia portata praticamente vuota.
    A sera, ritornati in albergo, si riparte per una bella cenetta romanticca a Lincoln road.

    3°Giorno Miami
    Mattina di relax in piscina, alle 12:00 facciamo il check-out, prendiamo un bel taxi e via verso il porto.
    Si arriva al porto (QUANTO E' GRANDE?!!!) l' Explorer of the Seas è davanti ai nostri occhi. Lasciamo le valige
    agli addetti ed andiamo al check-in. Sarà perchè è presto, non c'è fila, 15-20 minuti e siamo a bordo.
    Si entra dal ponte 5 direttamente nella Royal Promenade (semplicemente fantastica), alla mia destra c'è il caffè
    ed io da classico Italiano farò la mia prima strisciata RCCL per un espresso, che si rileva non male.
    La curiosità è tanta, così io e la mia signora ci facciamo una lunga passeggiata perlustrativa della nave.
    Quando chiamano per le prove di evacuazione noi siamo ancora a zonzo... Per fortuna eravamo dentro la palestra e la
    cabina era al nono piano, eccola trovata le valige sono fuori, le metto dentro, prendo i salvagenti e raggiungiamo la nostra scialuppa.
    Tornati in cabina ci dirigiamo al Windjammer per una merenda (il pranzo lo abbiamo dimenticato), lei pizza io hot-dog con patatine.
    Svuotate le valige, andiamo a diritti al casinò per aspettare il nostro turno di cena (il secondo).
    Alle 20:30 ci dirigiamo al Ristorante noi eravamo al piano inferiore (4° se non erro), tavolo da 10 persone, ma i nostri commensali per tutta
    la crociera saranno una coppia d' Israele un pò là con gli anni ed una signora Italiana, emigrante in Israele e abitante di Miami loro amica.
    Persone squisite e gentilissime, facciamo conoscenza con il nostro cameriere (un ragazzo Turco di una gentilezza unica), l' aiuto cameriere Indiano
    ed il capo cameriere Vincenzo di famiglia Siciliana, ma nato e vissuto in USA.
    Cena ottima, e prima differenza con Carnival, devo quasi minacciare il cameriere, ci ha portato tutti i dolci sul menù la mia signora lievitava a vista d' occhio!!!!!
    Dopo cena al Casinò.

    4°Giorno SanJuan Portorico
    Sveglia tranquilla, colazione e sbarco, ci prendiamo un bel taxi e via verso il centro commerciale Les Americans (o qualcosa del genere, ci sono
    stato 2 volte, ma sul nome non sono sicuro).Ritorno in nave, pranzo e per digerire una bella partita a minigolf.
    Poi un pò di sole in piscina (con pausa all' idromassaggio).
    Seconda cena e prima sorpesa, il nostro caro Vincenzo ci ha cucinato una bella carbonara davanti ai nostri occhi (le persone ai tavoli vicini ci guardavano
    con la lingua di fuori).Serata al casinò.

    5°Giorno Navigazione
    Colazione in camera, e poi piscina. Pranzo al ristorante, con pasta cucinata direttamente al ristorante davanti a noi (buona).
    Pomeriggio al casinò, aspettando l' apertura dell' ufficio "Future Cruise".Alle 16:00 (mi pare di ricordare) ci rechiamo al "Future Cruise",
    lì facciamo la conoscenza con un altro Italo-Americano, Ferrari. Gentilissimo ci chiede di noi, dell' Italia, del perchè per 2 crociere abbiamo scelto
    compagnie Americane e non Costa, ci fa l' iscrizione al Crown Anchor Society e un paio di preventivi, ce ne andiamo molto soddisfatti, alle 18:30
    (come al solito non sono certo degli orari) andiamo allo Studio "B" per gustarci lo spettacolo dei pattinatori/ballerini sul ghiaccio. Spettacolo grandioso,
    ballerini/e bravissimi, alla fine tutti gli spettatori gli riservano un caloroso, lungo e sentito applauso, veramente eccellente.
    Altra cena, e altra sorpesa, al centro della tavola due grandi insalatiere una con insalata ed una con crudo (SanDaniele!!!) e parmiggiano (Grana Padano!!!).
    Dopo il caffè espresso (regalo dell' aiuto cameriere, come sarà per tutte le sere), si và a teatro c' era uno spettacolo con un mago.
    Serata finita prima al casinò e poi in discoteca.

    6°Giorno St. Marteen
    Si scende presto (alle 11:00 circa il sonno era tanto), dopo un bel giretto per i dutyfree del porto, prendiamo un taxi con degli Americani e ci facciamo
    portare a spasso per l' isola fino a Saint Martin (la parte Francese), al ritorno ci facciamo lasciaare a Philipsburg. Bella cittadina piena di negozi
    (quelli di gioielli li abbiamo fatti tutti!!!), a sera torniamo alla nave (fantastico il molo dove si passa tra le navi, come si fosse in un tunnel).
    Serata passata prima al pub sulla Promenade insieme ai nostri commensali e poi al casinò.

    7°Giorno St.Thomas
    Scendiamo dalla nave e siamo circondati da dutyfree (alla mia signora s' illuminano gli occhi), convinco Tiziana a fare un bel giro dell' isola in taxi.
    Anche questa bell' isola, la taxista ci porta a spasso facendo anche da guida (Inglese-Spagnolo) chiedendoci la traduzione in Italiano (voleva imparare un pochino la lingua).
    Tornati in porto finalmente mia moglie trova il ricordino da comprare (almeno per quest' anno ho finito il tour de force nei dutyfree).
    Risaliamo abbastanza presto, pranzo veloce al Windjammer e mentre lei prende il sole io mi gusto la partenza della nave.
    Cena di gala (Italiana) e i camerieri mettono in scena il trenino con lo sventolio dei tovaglioli e l' immancabile "Volare", Vincenzo il mio capo cameriere mi vuol
    far cantare con loro, ma riesco a farlo desistere (sono stonatissimo) (ma l' anno dopo sul Voyager, non ci sono stati Santi, mi ha fatto prendere da due camerieri e mi ha fatto
    ballare e cantare con loro). La sua sorpesa per la nostra cena, una bella bottiglia vi vino rosso della California.

    8°Giorno Navigazione
    Colazione in camera, un pò di sole in piscina, idromassaggio, intervallati da una partita a Bingo. Poi via al "Futere Cruises" c'è da prenotare la prossima!!!!!!
    Quando Ferrari ci vede, dice: "buttate i booking, ho un offerta per Giugno con il Voyager of the Seas da Civitavecchia!!!".
    Mbè ho prenotato una crociera di 7Notti a € 1300,00!!! con più 100$ da spendere a bordo (prezzo cabina promenade).
    E' stato allora che lui ci ha detto:"Però dopo questa, fate una crociera con Costa ed una con MSC, così diventerete nostri compagni per sempre".
    Non so perchè ma non riesco a scendere più dalle loro navi (spero che la prossima sulla Celebrity Galaxy sia eccellente come sulle Royal).
    Nel pomeriggio Tiziana è andata a farsi un bel massaggio alla SPA, ed ha allungato il relax nella sauna (gratuita), io invece solo soletto me ne sono
    andato al casinò, il giorno era proprio propizio, ho anche vinto alla roulette (e non poco, mezzo souvenir della signora).
    Cena lunghissima, siamo stati a ridere e scherzare con i nostri commensali e Vincenzo.
    Dopo cena al casinò, quando il giorno è propizio... riusciamo a vincere l' altra metà del souvenir (in 6 crociere è stato l' unico giorno di vincita
    al casinò).

    9°Giorno Nassau
    Stamani la nave arriva tardi in porto, verso le 11:00, prima dell' arrivo c'è una bella sfilata lungo la Royal Promenade con balli e canti,
    molto singolare mi è proprio piaciuta.
    Scendiamo e con un taxi ci dirigiamo in spiaggia, facciamo un bagno un pò di sole e torniamo al porto, questa volta giro veloce per i negozi, il regalino
    lo compra a me. Torniamo a bordo, e dopo una merenda sostanziosa (a dimenticavo, avrò mangiato una trentina di crepes cioccolata/fragola) ci dirigiamo
    mestamente verso la cabina, ci aspettano le valigie, la crociera sta finendo...
    Ultima cena, alla nostra cara amica Gina scendevano dei lacrimoni, trasformati in sorriso da... arriva il nostro cameriere con una torta sulla testa,
    Vincenzo con una bottiglia di spumante e l' aiuto cameriere con 5 calici, IMPAGABILI (hanno anche cantato happybirthday (il compleanno era per un nostro commensale fantasma)per non far rosicare i tavoli vicini).
    Ultima serata al casinò (sono riusciti a riprendersi pochi dollari, della vincita della sera prima)

    10°Giorno Miami
    Dopo la colazione, aspettiamo il nostro turno per sbarcare. Una volta a terra troviamo subito le nostre valige, taxi e ridiciamo arrivederci a Miami, prima o poi
    torniamo.

    Considerazioni, non vi basta il diario?

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    15,594

    Re: Explorer Of the Seas Gennaio 2006 Caraibi Orientali

    Complimenti per il diario, sembra essere stata una bella crociera, aspettiamo gli altri, allora!!!

  3. #3
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Explorer Of the Seas Gennaio 2006 Caraibi Orientali

    cokj ci vorrebbe anche qualche foto !
    grazie per il diario rudder
    rudder Special User

  4. #4
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Explorer Of the Seas Gennaio 2006 Caraibi Orientali

    Citazione Originariamente Scritto da rudder
    cokj ci vorrebbe anche qualche foto !
    grazie per il diario rudder
    io non amo le foto, preferisco i DVD

  5. #5
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Explorer Of the Seas Gennaio 2006 Caraibi Orientali

    peccato! rudder
    rudder Special User

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato