RINA e Lega Navale Italiana insieme per la protezione dell’ambiente

 

La tutela dell’ambiente marino è una responsabilità di tutti RINA e Lega Navale Italiana insieme per la protezione dell’ambiente

download

La tutela dell’ambiente marino è una responsabilità di tutti coloro che hanno fatto del mare una professione. In quest’ottica RINA e la Lega Navale Italiana (LNI) hanno stretto un accordo per lo sviluppo di diverse iniziative rivolte sia alla nautica da diporto nel suo complesso sia alla protezione dell’ambiente marino, a beneficio della collettività.

RINA metterà in campo le proprie competenze nella classificazione, nell’ispezione e nei servizi di certificazione mentre la Lega Navale Italiana darà il proprio contributo in funzione della sua primaria esperienza nel diportismo nautico.

La collaborazione tra RINA e LNI si propone, tra gli altri obiettivi, quello di contribuire a una più articolata definizione delle figure professionali appartenenti al mondo nautico e dei possibili percorsi formativi e di valutazione che potranno condurre al riconoscimento delle professioni, intese come insieme di abilità, conoscenze e competenze.

Questo accordo rappresenta un passo importante per la promozione di una cultura del mare che incoraggi la tutela dell’ambiente marino, partendo dalla certificazione delle figure professionali che lo vivono.

Inoltre, per continuare a migliorare e standardizzare i processi, la Presidenza Nazionale della Lega Navale Italia ha intrapreso il percorso per la certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità di 96 Centri d’Istruzione Nautica distribuiti su tutto il territorio nazionale.