Aponte proprietario e fondatore del gruppo MSC premiato per l’eccezionale contributo al settore croceristico

Download PDF

Aponte fondatore e proprietario di MSC CroicereA GIANLUIGI APONTE IL PREMIO
“CRUISE INTERNATIONAL LIFETIME ACHIEVEMENT”

Il proprietario e fondatore del gruppo MSC premiato
per l’eccezionale contributo al settore crocieristico

Londra, 13 settembre 2012

Il proprietario e presidente del gruppo MSC, il comandante Gianluigi Aponte, è stato insignito ieri sera a Londra del prestigioso “Cruise International Lifetime Achievement Award”.

Il riconoscimento, ritirato a suo nome da Giulio Libutti, amministratore delegato di MSC Crociere per l’area Regno Unito e Irlanda, è stato consegnato durante il secondo “Cruise International Awards”, che ha visto la partecipazione delle più alte personalità del settore crocieristico.

“Siamo lieti di assegnare a Gianluigi Aponte questo meritato premio” ha detto Liz Jarvis, direttore di Cruise International. “Sotto la sua guida MSC Crociere è diventata in breve tempo una delle compagnie leader a livello mondiale, a conferma delle competenze del suo fondatore e della sua straordinaria capacità di visione del mercato”.

Il comandante Aponte ha fondato MSC Crociere alla fine degli anni Ottanta. In poco più di due decenni la compagnia è cresciuta fino a diventare il quarto operatore di crociere al mondo. Oggi la compagnia è leader nei mercati del Mediterraneo, in Sud Africa e in Brasile e vanta una modernissima flotta composta da 12 navi: l’ultima, MSC Divina è stata battezzata a Marsiglia lo scorso maggio da Sophia Loren. La prossima, la tredicesima, sarà MSC Preziosa e sarà varata a marzo 2013 a Genova.

Il successo di MSC Crociere è solo uno dei tasselli che compongono la sua straordinaria carriera lunga quarant’anni, in cui il comandante Aponte ha costruito un impero globale in grado di controllare diversi settori dei trasporti.

Nato a Sorrento, Aponte ha iniziato la sua carriera come capitano all’interno dell’azienda di famiglia, che gestiva una flotta di barche a vela sul Mediterraneo. Nel 1970, dopo alcuni anni nel settore bancario, ha costituito la Mediterranean Shipping Company (MSC) con l’acquisto di una sola nave. Sotto la sua guida MSC è oggi il secondo operatore nave portacontainer del mondo, impiegando più di 40.000 persone con una flotta di 441 navi cargo al servizio di 306 porti dispiegati in tutti e cinque i continenti.

Comunicato Stampa MSC

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.