COSTA VOYAGER ENTRA NELLA FLOTTA COSTA CROCIERE

Download PDF
La flotta Costa Crociere si arricchisce di una nuova nave in arrivo dal marchio spagnolo Iberocruceros.

La prima crociera partirà da Savona il 20 novembre 2011. Costa Voyager sarà impegnata per tutto il 2012  in crociere di una settimana nel Mar Rosso, alla scoperta di Egitto, Israele e Giordania.

Prima di iniziare ad operare per Costa sarà sottoposta ad  interventi di rinnovamento, del valore di circa 2,5 milioni di euro, nel cantiere S. Giorgio del Porto di Genova.                                                                           

 

Genova, 8 novembre 2011 – Costa Crociere, il più grande gruppo turistico italiano e la compagnia di crociere n. 1 in Europa, annuncia l’arrivo nella flotta a marchio Costa di una nuova nave: Costa Voyager (24.400 tonnellate di stazza e 927 Ospiti totali).

Una nave di nuova generazione, entrata in servizio nel 2000, proveniente dalla flotta di Iberocruceros, compagnia spagnola appartenente al gruppo Costa. Costa Voyager offrirà ai suoi Ospiti 416 cabine totali, di cui 16 suite panoramiche e 12 suite con balcone privato. Relax e divertimento saranno garantiti da 3 ristoranti, 4 bar, teatro, centro benessere con palestra, sale trattamenti, sauna e bagno turco, piscina, teatro, casinò, discoteca, shopping center e Squok club (club per bambini).

L’arrivo di Costa Voyager è in linea con la politica della compagnia italiana di avere una flotta di navi con dimensioni e caratteristiche differenti, in modo da poter proporre alla clientela itinerari nuovi ed inediti. In particolare le caratteristiche tecniche di Costa Voyager la rendono adatta per le crociere nel Mar Rosso, una nuova destinazione inaugurata lo scorso inverno, che la compagnia italiana offrirà per tutto l’anno nel corso del 2012.

La prima crociera di Costa Voyager sarà una crociera di 15 giorni, in partenza da Savona il 20 novembre 2011, che porterà la nave in Mar Rosso, a Sharm el Sheik. Dal 5 dicembre 2011 sino alla fine del 2012 Costa Voyager offrirà crociere di una settimana nel Mar Rosso, con partenza ogni lunedì da Sharm el Sheik, dove la nave si ferma 2 giorni, e scali a Eilat (Israele), Aqaba (Giordania), Safaga (Egitto), Sokhna (Egitto).

L’itinerario di Costa Voyager unisce al meglio relax e cultura in una sola vacanza, da una sponda all’altra del Mar Rosso, tra un mare dalla bellezza straordinaria e tesori culturali e archeologici di inestimabile valore. Da Eilat sarà possibile visitare, con le escursioni organizzate di Costa Crociere, un’oasi naturalistica nel deserto del Negev, la fortezza di Masada e i meravigliosi paesaggi del Mar Morto; ad Aqaba, visite alla città rosa di Petra, scolpita nella montagna; a Safaga escursioni verso Luxor e la Valle dei Re, visitando le tombe dei Faraoni oppure godendosi le bellezze naturali di Hurghada e le acque cristalline dell’isola di Mahamya; da Sokhna si potranno raggiungere spiagge incantevoli.

Costa Voyager, costruita nei cantieri tedeschi Blohm & Voss ed entrata in servizio nel 2000, operava precedentemente con il nome Grand Voyager nella flotta Iberocruceros.                                 Prima di iniziare a operare nella flotta a marchio Costa,  la nave sarà sottoposta a interventi di rinnovamento, del valore di circa 2,5 milioni di euro, nel cantiere San Giorgio del Porto di Genova, dal 9 al 19 novembre 2011. I lavori comprendono la pitturazione del fumaiolo attualmente in uso con il giallo e la “C” blu, che caratterizza tutte le navi di Costa Crociere; lavori ed interventi di personalizzazione, in base agli standard Costa, nelle aree pubbliche e nelle cabine. Una volta terminati i lavori, Costa Voyager inizierà ad operare per la flotta Costa Crociere, e offrirà il servizio all’insegna dell’eccellenza italiana che caratterizza le crociere Costa.

Costa Voyager non sarà l’unica nave della flotta Costa presente nei cantieri genovesi. Dal 29 ottobre 2011 a metà febbraio 2012 verranno eseguiti, nei cantieri San Giorgio del Porto e T.Mariotti, importanti lavori di restyling, con un investimento da parte della Compagnia di circa 90 milioni di euro, anche su Costa Romantica, che porteranno ad un completo rinnovamento della nave, anche nel nome, che diventerà “Costa neoRomantica”.

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.