Crociere: Msc, passeggeri decuplicati in 7 anni

Download PDF

Massa, crescita mercato mondiale non si ferma, 2013 positivo
(ANSA) – GENOVA, 15 MAR – ”Siamo passati dai 120.000 ospiti a bordo delle nostre navi del 2005 agli oltre un milione e mezzo di ospiti del 2012 nel mondo, un trend di crescita senza precedenti che continuera’ nel 2013”: questi i dati forniti oggi a Genova dal Country Manager Mercato Italia di Msc Crociere, Leonardo Massa, in occasione della presentazione degli eventi collaterali organizzati a Genova per il battesimo, il 23 marzo, di MSC Preziosa.
”Il porto di Genova ha giocato un ruolo fondamentale in questa crescita – ha spiegato -. Parlare di crociere d’inverno nel 2005 era quasi un’assurdita’, qualcuno ci diede dei ‘pazzi’.
In modo pionieristico abbiamo invece dimostrato che le crociere si possono fare anche a novembre, a dicembre. Quest’inverno c’erano a Genova due navi Msc da 4.000 passeggeri tutte esaurite”. Massa ha sottolineato che i passeggeri movimentati su Genova all’inizio degli anni 2000 erano poche migliaia. Nel 2013 sfioreranno il milione. ”Genova – ha detto – e’ diventato non a caso l’ home port della nostra compagnia”.
Notevole l’indotto che MSC porta sul territorio. Solo in Liguria le aziende che collaborano con Msc Crociere sono quasi 500, un indotto enorme.

Comunicato Ansa

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.