Fiat e MSC Crociere: lo stile italiano salpa alla conquista dell’America

Download PDF

Fiat e MSC Crociere: lo stile italiano salpa alla conquista dell’America

 
Fiat 500 Salpa su MSC Divina (1) Fiat 500 Salpa su MSC Divina (2) Fiat 500 Salpa su MSC Divina (3) MSC Divina e Fiat 500 Fiat 500 Salpa su MSC Divina (5) Fiat 500 Salpa su MSC Divina (6)

 

MSC DIVINA E’ IN NAVIGAZIONE VERSO I CARAIBI ACCOMPAGNATA 
DA UNA FIAT 500, ICONA DI ITALIANITÀ NEL MONDO

MSC Divina è salpata da Venezia per l’atteso Grand Voyage, un viaggio di 19 giorni e 18 notti che la condurrà a Miami, dove resterà posizionata per offrire tutto l’anno ai suoi ospiti crociere nelle calde acque dei Caraibi. L’ammiraglia è la prima unità della classe Fantasia che partirà dal Nord America e la prima nave della flotta MSC che effettuerà crociere nel Mar dei Caraibi anche nella stagione estiva.Durante l’imbarco al porto della Serenissima, un ulteriore tocco di italianità ha sorpreso gli spettatori, quando una Fiat 500 rossa metallizzata è stata imbarcata a bordo, per accompagnare la nave nel suo viaggio attraverso l’Oceano Atlantico. I fan possono seguire l’itinerario attraverso le pagine facebook di MSC USA (www.facebook.com/MSC.Cruises.USA) e di FIAT USA (www.facebook.com/fiatusa) oppure con l’hashtag #FIATatSea su Twitter e Instagram. Durante il viaggio, i fortunati ospiti, oltre ad alcuni giorni di relax in mare, potranno godere di  numerosi scali in incantevoli località, come La Valletta (Malta), Malaga (Spagna), Funchal (Portogallo), Philipsburg (St. Maarten)Charlote Amalie (St. Thomas)San Juan (Porto Rico), prima di arrivare il 19 novembre a Miami, occasione in cui MSC Divina sarà accolta con una speciale cerimonia di benvenuto. Con il suo design elegantemente italiano e le partnership recentemente avviate con altri importanti brand italiani quali Segafredo, Venchi, Nutella, Campari, Martini e in particolareEataly, che ha firmato due ristoranti a bordo della nave, MSC Divinasalperà come una vera e propria ambasciatrice dell’Italian style nel mondo, offrendo per tutto l’anno il meglio del “Bel Paese” a viaggiatori americani e di altre nazionalità che potranno godere dei suoi meravigliosi itinerari ai Caraibi.

MSC Divina, il cui nome si ispira a Sophia Loren, è in grado di ospitare più di 4.000 ospiti. La ammiraglia è dotata di 1.751 cabine, 25 ascensori e 30.000 metri quadrati di spazi pubblici che includono 7 ristoranti, 20 bar e lounge, 4 piscine, un casinò, una pista da bowling, una palestra, l’incantevole MSC Aurea Spa e l’MSC Yacht Club, la zona più esclusiva della nave. A bordo c’è una cabina dedicata alla celebre attrice. I fortunati ospiti che soggiorneranno nella “suite 16007” saranno circondati da un ambiente elegante e raffinato dedicato alla regina della bellezza e progettato con il suo aiuto.

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.