Michael Thamm diventa responsabile anche delle attività di Carnival Corporation in Cina e in Asia

Con la nuova nomina a CEO di Carnival Asia Thamm avrà la responsabilità di dirigere le operazioni in Cina e nel continente asiatico dei brand di Carnival Corporation

 Genova, 20 gennaio 2017 – Carnival Corporation & plc (NYSE/LSE: CCL; NYSE: CUK), la più grande azienda al mondo nel settore viaggi e tempo libero, ha annunciato oggi che il ruolo di Michael Thamm, CEO del Gruppo Costa, è stato ampliato con la nomina a CEO di Carnival Asia. Con la nuova nomina Thamm avrà la responsabilità di dirigere le operazioni in Cina e nel continente asiatico dei brand di Carnival Corporation presenti nella regione.

 

Questo annuncio conferma l’importanza che riveste per Carnival Corporation il mercato cinese, prossimo a diventare uno dei pilastri del suo business globale.

 

Essendo la più grande compagnia di crociere in Cina, Carnival Corporation è entusiasta di prendere parte al boom asiatico, soprattutto in Cina, dove l’economia in rapida crescita sta fortemente alimentando la domanda dei consumatori. Tutto ciò è anche in linea con l’obiettivo del governo cinese, che ha dichiarato di voler passare da un’economia basata sugli investimenti a una trainata dai consumi. Stiamo lavorando per accelerare la crescita del settore crocieristico in Cina, coerentemente con l’attuale piano quinquennale del governo”, dichiara Arnold Donald, CEO di Carnival Corporation & plc. “Michael Thamm saprà sfruttare il forte slancio attuale e la posizione dominante di Carnival Corporation nel mercato, mettendo a frutto le sue comprovate doti di leadership e le sue eccezionali competenze nel settore.”

 

Tra le nuove mansioni di Thamm figurano anche la promozione della cooperazione strategica con il governo cinese e altri partner commerciali locali, nonché lo sviluppo di un settore crocieristico cinese duraturo e sostenibile.

 

Guardo con entusiasmo al mio nuovo ruolo e sono pronto a promuovere la crescita della nostra azienda e la sua leadership di settore nella regione. Collaboreremo con i partner locali per costruire e sviluppare un robusto ecosistema in grado di sostenere la crescita del settore crocieristico in Cina, aiutando il Paese a diventare uno dei protagonisti sul mercato globale”, ha dichiarato Michael Thamm.

 

Con oltre 30 anni di esperienza nel settore delle crociere e dello shipping, Michael Thamm ricopre il ruolo di CEO del Gruppo Costa dal 1° luglio 2012. Accanto al nuovo ruolo in Asia, continuerà a guidare le attività globali del Gruppo Costa per promuoverne il successo.

 

Il 21 ottobre 2015 Carnival Corporation ha siglato una partnership con China State Shipbuilding Corporation (CSSC) e con CIC Capital Corporation per costituire una joint venture in Cina, con l’intento di lanciare il primo prestigioso marchio crocieristico nazionale, utilizzando navi acquistate dalla flotta esistente di Carnival Corporation e posizionate in Cina. La joint venture prevede anche la costruzione di nuove navi da crociera in Cina per accelerare ulteriormente la crescita nel mercato crocieristico locale, che secondo le previsioni è destinato a diventare il più grande al mondo.

 

COPIA SNIPPET DI CODICE