MSC Crociere firma per 2 (+ 2 in opzione) navi della nuova serie World Class

Le nuove costruzioni MSC avranno 200.000 tonnellate di stazza lorda, avranno una capienza record da 6.850 passeggeri e arriveranno fra il 2022 e il 2026

La cerimonia di battesimo della nuova nave Msc Meraviglia, primo esemplare della nuova serie di quattro navi ‘classe Meraviglia’, è stata l’occasione per annunciare l’avvio di una nuova fase di ulteriore sviluppo per la flotta di MSC Crociere.

La compagnia fondata da Gianluigi Aponte ha infatti firmato con il cantiere STX France un Memorandum of Understanding per la costruzione di due navi (più opzioni per altre due) della nuova ‘classe World’ che avranno alimentazione a GNL e 200.000 tonnellate di stazza lorda. La firma è avvenuta alla presenza del presidente della Francia, Emmanuel Macron, e del Ministro dell’economia, Bruno le Maire. In totale l’investimento per le quattro unità ‘World class’ sarà di circa 4,5 miliardi di euro.

Questa nuova serie di navi avrà una capienza complessiva pari a 6.850 passeggeri alloggiati in 2.760 cabine e questa capacità rappresenta un nuovo record mondiale per le navi passeggeri. La lunghezza di ciascuna nave sarà di 330 metri e la larghezza di 47 metri mentre le consegne sono fissate per le prime due unità nel 2022 e 2024, mentre le successive nuove costruzioni (se le opzioni verranno effettivamente esercitate9 arriveranno nel 2025 e 2026.

Nel frattempo ha preso la via del mare la nuova nave MSC Meraviglia con le sue 171.598 tonnellate di stazza lorda e una capacità pari a 5.714 passeggeri a bordo. MSC la definisce la nave più grande mai costruita da un armatore europeo e la più grande nave entrata in servizio nel 2017.

COPIA SNIPPET DI CODICE