ROYAL CARIBBEAN CRUISES LTD: GRUPPO CROCIERISTICO DEI PRIMATI NUOVE NAVI E SEMPRE PIÙ EUROPA E ITALIA NELLE STRATEGIE 201

Download PDF

Milano, 15 febbraio 2011 – Royal Caribbean si conferma il Gruppo dei record dell’industria crocieristica e la flotta di riferimento per innovazione, tecnologia, esclusività, primati, investimenti e crescita a livello mondiale.

E’ dell’ 11 Febbraio 2011 l’annuncio che il gruppo darà il via alla costruzione di una nuova classe di navi, denominata “Progetto Sunshine”, per il marchio Royal Caribbean International: commissionate al cantiere tedesco Meyer Werft, la prima nave è prevista per l’autunno 2014 e una seconda è in opzione per la primavera 2015. Stazza da 158.000 t. per un’occupazione doppia di 4.100 ospiti e un costo di ca. 700 milioni di euro per nave (170,000 euro per letto). Ha dichiarato Richard Fain, presidente e CEO di Royal Caribbean Cruises Ltd.: “Progetto Sunshine si fonda sulle idee migliori delle nostre navi esistenti e aggiunge nuovi concetti interessanti per le attività e il divertimento. Offrirà possibilità per tutti: da spazi grandiosi e spettacolari a piccoli ambienti intimi, da attività vivaci e rinvigorenti alla serenità di uno spazio più personale, e da una varietà di alternative per la ristorazione a molteplici opportunità per le famiglie. Inoltre sono emozionato per le tecnologie ambientali e di risparmio energetico che sono state inserite. Le nostre navi sono tra le più efficienti dal punto di vista energetico e Project Sunshine prosegue in questa direzione”.

Alcuni numeri del gruppo crocieristico dei record:

  • 40 navi operative, 2 in costruzione, 1 ordinata e 1 opzionata
  • la flotta delle navi più grandi e innovative del mondo: sono di Royal Caribbean International le 2 gemelle della Classe Oasis da 225.282 tonnellate di stazza (Oasis of the Seas, varata a Novembre 2009, seguita da Allure Seas nel 2010)
  • Oltre 92.000 posti letto che diventeranno oltre 10.000 nel 2012 (per crescere ulteriormente dal 2014 con l’introduzione delle nuove unità annunciate)
  • Oltre 425 diversi itinerari nel mondo intero: in Alaska, America Latina e Sud America, Asia (dal Vicino all’Estremo Oriente), Australia, Bahamas, Bermuda, Canada, Canale di Panama, Caraibi, Dubai, Europa, Galapagos, Hawaii, New England, Nuova Zelanda, Oceano Pacifico.
  • 6,8 miliardi di USD di fatturato (nell’ultimo anno finanziario), con una crescita del 15% rispetto al 2009 a e circa 4.600.000 ospiti all’anno
  • Protagonista dell’industria crocieristica mondiale con 8 navi classificate (con 4 stelle plus e 4 stelle) nella top 10 assoluta della guida Berlitz delle crociere “Ocean Cruising & Cruise Ships” 2011. Celebrity Cruises si riconferma anche al vertice (top mega-ship line) anche nell’ultima classifica di Condé Nast Traveler.
  • 6 marchi crocieristici leader compongono il gruppo: Royal Caribbean International (la Compagnia più innovativa al mondo), Celebrity Cruises (la Compagnia più esclusiva nel settore grandi navi. L’investimento di 3,7 miliardi di dollari per la costruzione delle cinque navi di classe Solstice tra il 2008 e il 2012 rappresenta il maggior investimento in nuove costruzioni per un singolo marchio nella storia del settore crocieristico), dal 2006 Pullmantur (principale operatore crocieristico in Spagna, è stata acquistata per un valore complessivo del capitale azionario della società pari a 430 milioni di €, oltre a un debito netto di circa 270 milioni di €), dal 2007 Azamara Club Cruises (nuovo marchio deluxe che opera con navi da 694 ospiti) e CDF Croisières de France, con una nave dedicata al mercato francese. Nel 2008 nasce TUI Cruises, joint venture al 50% con il gruppo tedesco TUI A.G. La prima nave, Mein Schiff (ex Celebrity Galaxy) entra in servizio a Maggio 2009. La seconda nave della flotta, Mein Shiff 2, entrerà in servizio a Maggio 2011 (ex Celebrity Mercury).
  • Il Gruppo è presente in 60 paesi del mondo (con Uffici o Reppresentanze locali) e impiega 55.000 persone (il 90% a bordo e il 10% negli uffici) di 125 nazionalità diverse.

Estremamente importanti per l’Italia le strategie di sviluppo del gruppo sul piano Internazionale: il nostro paese – sia a livello di destinazione, sia a livello di passeggeri – si trova al centro di un programma di crescita che prevede significative ricadute in merito ad investimenti e indotto.

In Italia Royal Caribbean ha concluso con successo la stagione 2010 e si prepara al 2011 con un potenziale sempre maggiore a livello di organico e di prodotto, sostenuta da un struttura corporate che a livello mondiale è da sempre sinonimo di primati.

TRA LE GRANDI NOVITA’ 2011:

Per Royal Caribbean International inizia la costruzione della nuova classe di navi “Progetto Sunshine” e una flotta di giganti dei mari è dedicata all’Europa: 2 navi della classe Freedom in Mediterraneo insieme a 4 gemelle della classe Voyager (delle quali 3 in partenza dall’Italia); per Celebrity Cruises tutte le navi della nuova classe Solstice in Europa, delle quali 2 in partenza dall’Italia (inclusa la nuova ammiraglia Celebrity Silhouette che viene inaugurata in Luglio).

  • Maggio 2011
    • Liberty of the Seas inizierà la primissima stagione europea a Barcellona, con nove itinerari nel Mediterraneo occidentale da quattro e cinque notti. Salirà a due il numero delle straordinarie navi di classe Freedom (160mila t. di stazza) in Mediterraneo
    • Voyager of the Seas segnerà il primo arrivo di una nave da crociera di classe Voyager a Venezia e offrirà nuovi itinerari andata e ritorno da sette notti che partono dalla città dei canali
    • Grandeur of the Seas offrirà ai viaggiatori due nuovissimi itinerari alternati da sette notti, Mediterraneo occidentale e Mediterraneo italiano, che salperanno da Palma di Maiorca, nuovo porto di partenza per la linea crocieristica
    • Entra in servizio Mein Shiff 2 per il marchio TUI Cruises
  • Giugno 2011 –  Vision of the Seas sbarcherà per la prima volta a Liverpool in Inghilterra
  • Luglio 2011
    • Mariner of the Seas debutterà, per la prima volta nella storia della compagnia, dal porto di Genova.
    • inaugurazione di Celebrity Silhouette (crociera inaugurale da Civitavecchia), quarta delle 5 gemelle della pluripremiata classe Solstice.

RCCL: I NUMERI 2011 IN EUROPA E IN ITALIA

Royal Caribbean nel 2011 schiera in Europa una flotta di 18 navi (erano 17 nel 2010 e 9 nel 2006) per i marchi Royal Caribbean International, Celebrity Cruises e Azamara Club Cruises.

Nel 2011 il Gruppo Royal Caribbean conferma una sempre maggiore attenzione nei confronti del mercato Italiano: aumenta il numero delle navi dedicate, aumenta il numero dei porti italiani inseriti nella programmazione e aumenta il numero degli scali per porto.  La movimentazione totale di passeggeri cresce del 60% raggiungendo gli oltre 2.200.000, con un significativo aumento di passeggeri per scalo (e conseguente crescita dell’indotto sui porti). Il primo porto rimane Civitavecchia, che cresce del 67% e Venezia, al secondo posto, seguono Livorno e Napoli. Bari diventa scalo strategico di grande rilevanza per Voyager of the Seas capostipite delle gemelle della classe Voyager. Raddoppiano rispetto al 2010 gli scali in Sicilia e in Campania. Genova diventa porto di imbarco per la prima volta in assoluto nella storia della Compagnia.

Scegliendo tra crociere della durata da 4 a 14 notti, gli ospiti di Royal Caribbean International potranno immergersi nel fascino pittoresco delle grandi città europee, navigando con 11 navi diverse:

  • Liberty of the Seas e Independence of the Seas, seconda e terza gemella della Classe Freedom (160.000 ton.) e navi ammiraglie di Royal Caribbean International per il Mediterraneo;
  • quattro navi della Classe Voyager, Mariner of the Seas, Navigator of the Seas, Voyager of the Seas e Adventure of the Seas;
  • Brilliance of the Seas e Jewel of the Seas, due delle quattro gemelle della Classe Radiance
  • Splendour of the Seas, la “nave della luce”, tutta pareti e coperture in cristallo, Grandeur of the Seas e Vision of the Seas

Saranno 5 le navi in Europa nel 2011 per il marchio Celebrity Cruises – tutte e quattro le gemelle della pluripremiata classe Solstice (Celebrity Equinox, Celebrity Eclipse, Celebrity Solstice, Celebrity Silhouette) e la recentemente “solsticizzata” Celebrity Constellation – ed entrambe le navi Azamara Club Cruises: Azamara Journey e Azamara Quest.

In partenza dall’ITALIA:

4 navi Royal Caribbean International

  • Mariner of the Seas – Civitavecchia e Genova
  • Navigator of the Seas – Civitavecchia
  • Voyager of the Seas  –  Venezia
  • Splendour of the Seas – Venezia

2 navi Celebrity Cruises

  • Celebrity Equinox – Civitavecchia
  • Celebrity Silhouette – Civitavecchia

2 navi Azamara Club Cruises

  • Azamara Journey – Civitavecchia e Venezia
  • Azamara Quest – Civitavecchia e Venezia

Royal Caribbean Cruises Ltd., gruppo crocieristico leader a livello mondiale, opera con i marchi Royal Caribbean International, Celebrity Cruises, Azamara Club Cruises, Pullmantur e CDF Croisières de France. Con 40 navi in servizio e 2 in costruzione vanta di fatto la più innovativa flotta del mondo. Propone oltre 400 destinazioni in Alaska, America Latina e Sud America, Asia, Australia, Bahamas, Bermuda, Canada, Canale di Panama, Caraibi, Dubai, Europa, Galapagos, Hawaii, New England, Nuova Zelanda, Oceano Pacifico. Il gruppo offre anche esclusivi itinerari pre- e post-crociera in Alaska, Asia, Australia & Nuova Zelanda, Canada, Dubai, Europa e Sud America.  Numero verde in Italia per gli operatori: 800 333303. Per il pubblico: 848 000977 al costo di una chiamata urbana. Ulteriori informazioni sui siti www.royalcaribbean.it, www.celebritycruises.it, www.azamaraclubcruises.com, www.pullmantur.es, www.cdfcroisieresdefrance.com e www.rclinvestor.com.

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.