Carnival ordina altre tre nuove navi al cantiere tedesco di Papenburg.

Download PDF

Altre tre navi a LNG per Carnival

 

Carnival ordina tre nuove navi

Si amplia il già ricco portafoglio ordini del gruppo Carnival.La corporation di Micky Arison ha infatti annunciato oggi la firma di un Memorandum of Agreement con Meyer Werft e Meyer Turku per la costruzione di tre navi destinate ai suoi brand Carnival Cruise Line e P&O Cruises Uk.
Precisamente, il cantiere tedesco di Papenburg realizzerà la cruiseship destinata al brand britannico (la consegna è in programma per il 2020), mentre lo stabilimento finlandese di Turku costruirà le navi destinate a Carnival Cruise Line, due unità ognuna da 180.000 tonnellate di stazza lorda che verranno consegnate rispettivamente nel 2020 e 2022 e che saranno le più grandi al servizio della compagnia statunitense.
Le due navi, con una capacità passeggeri approssimativa di 5.200 in camera doppia, saranno alimentati da gas naturale liquefatto
Anche se destinate a P&O e CCL, la costruzione delle tre navi avrà però importanti ripercussioni anche sulle attività di altri brand del gruppo, e in particolare sul programma di ampliamento della flotta di Costa Crociere (due navi a LNG realizzate sempre a Turku, con consegne fissate nel 2019 e nel 2020) e della sua controllata Aida Cruises (altra doppietta per Papenburg, con consegna nel 2018 e 2020).
Le newbuilding programmate per il 2020 slitteranno infatti al 2021, una decisione che, spiega Carnival, permetterà al gruppo di “allocare in modo più efficiente” la crescita di capacità tra i suoi 10 brand.
Con gli accordi annunciati oggi Carnival ha portato a 7 il totale di navi alimentate a LNG che si uniranno alla flotta dei suoi brand nei prossimi anni, mentre complessivamente da qui al 2022 il gruppo riceverà 18 nuove costruzioni.
“Questo nuovo ordine significa un futuro straordinariamente eccitante per Carnival Cruise Line e significa nuove opportunità per introdurre una serie di magnifiche nuove funzionalità e innovazioni per migliorare ulteriormente la nostra esperienza per i nostri ospiti”, ha detto Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line. “Siamo anche entusiasti di introdurre ‘crociera verde’ piattaforma di progettazione di Carnival Corporation in Nord America. Entrambe queste navi saranno completamente alimentate in mare e nei porti da gas naturale liquefatto, che è il combustibile fossile più pulito del mondo. Queste navi sono state progettate per la massima efficienza energetica e rispetto dell’ambiente”, ha aggiunto Duffy.
I dettagli riguardo i design specifici e le informazioni relative all’itinerario saranno annunciati in un secondo momento

Pina Sommella collaboratrice www.liveboat.it

Nave Carnival Cruise line

Inseriamo di seguito il Comunicato Stampa in inglese ricevuto da Liveboat direttamente da Carnival Corporation.

TWO NEW 180,000-TON SHIPS FOR CARNIVAL CRUISE LINE WILL BE LARGEST EVER BUILT FOR THE COMPANY AND FIRST IN NORTH AMERICA TO BE POWERED BY LIQUEFIED NATURAL GAS

 

Agreement with Shipbuilder Meyer Turku Marks Return to Shipbuilding in Finland

For World’s Most Popular Cruise Line

 

            MIAMI (September 6, 2016) – As part of a new multi-ship order announced today by Carnival Corporation & plc, Carnival Cruise Line is scheduled to take delivery of two new 180,000 gross-registered-ton cruise ships in 2020 and 2022 which will be the largest in the fleet of the world’s most popular cruise line. Both ships will be powered by Liquefied Natural Gas under Carnival Corp.’s exclusive “green cruising” design and will mark the first time an LNG-powered cruise ship is based in North America.

The two ships, with an approximate passenger capacity of 5,200 based on double occupancy, are being constructed by Finnish shipbuilder Meyer Turku at the company’s Turku, Finland shipyard.  The agreement represents a return to shipbuilding in Finland for Carnival Cruise Line for the first time in 12 years. The company has 12 ships in its current fleet that were constructed in Finland, including its eight Fantasy-class ships and four Spirit-class ships.

“This new ship order signifies an extraordinarily exciting future for Carnival Cruise Line and the opportunities that lie ahead to introduce a variety of magnificent new features and innovations to further enhance our outstanding guest experience,” said Christine Duffy, president of Carnival Cruise Line. “We are also thrilled to be introducing Carnival Corporation’s ‘green cruising’ design platform to North America. Both of these ships will be fully powered at sea and in port by Liquefied Natural Gas, which is the world’s cleanest burning fossil fuel. These ships are being designed for maximum energy efficiency and environmental friendliness,” Duffy added.

Specific design details and itinerary information for the new ships will be announced at a later time.

Carnival Cruise Line, a unit of Carnival Corporation & plc (NYSE/LSE: CCL; NYSE: CUK), presently operates a fleet of 25 ships.  In addition to the two new ships announced today, the 133,500-ton Carnival Horizon is under construction in Italy and set to debut in 2018.

The Memorandum of Agreement announced today with Meyer Turku is subject to several conditions, including satisfactory financing.

COPIA SNIPPET DI CODICE