Costa Concordia , individuati 4 corpi

Download PDF

La Concordia restituisce 4 corpi<br /> Ce anche la piccola Dayana(AGI) – Isola del Giglio, 22 feb. – Il relitto della Costa Concordia ha restituito altri quattro corpi e tra questi quello della piccola Dayana Arlotti, la bambina di cinque anni scomparsa insieme al padre. I vigili del fuoco impegnati nel recupero dei dispersi hanno individuato i corpi all’interno del ponte 4, dove sono iniziate nella tarda mattinata le attivita’ di ricerca in assetto da palombaro leggero. I tempi del recupero non sono ancora stati stimati a causa delle difficili condizioni di operativita’. Intanto un terzo dei passeggeri ha sottoscritto l’accordo con la compagnia di navigazione per un risarcimento immediato di 14mila euro: 11mila di indennizzo e tremila per il recupero del biglietto.

I venti tesi di grecale hanno reso impossibile continuare le operazioni di ‘defueling’, lo svuotamento del carburante contenuto nelle cisterne, indispensabile per scongiurare un disastro ambientale e per iniziare le operazioni di recupero del relitto. Tra i 4 corpi individuati questa mattina nel ponte 4 della nave Costa Concordia, anche quello della piccola Dayana Arlotti, di 5 anni. .

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.