Costa Crociere presenta a Marghera la sua nuova ammiraglia

Download PDF

COSTA CROCIERE PRESENTA A MARGHERA LA SUA NUOVA AMMIRAGLIA


Costa Diadema, costruita da Fincantieri, sarà la “Regina del Mediterraneo” e l’ambasciatrice del “meglio dell’Italia”, rappresentando l’eccellenza del nostro Paese.
Marghera, 25 ottobre 2014 – Costa Diadema (www.costacruise.com/diadema), la quindicesima nave e nuova ammiraglia della flotta Costa Crociere, è stata presentata oggi da Costa Crociere e Fincantieri. Costa Crociere ha investito complessivamente circa 550 milioni di euro nella costruzione di Costa Diadema presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera.
Il progetto ha coinvolto circa 1.000 lavoratori nei cantieri, oltre ad altri 2.500 dipendenti dell’indotto e circa 400 fornitori a contratto, la maggior parte dei quali sono aziende italiane, impegnate nell’allestimento degli interni della nave da crociera. Costa Diadema è la dodicesima nave costruita in Italia da Fincantieri per Costa, con un investimento totale di oltre 5 miliardi di euro.
“Costa Diadema è la nostra nuova ammiraglia. Stabilirà nuovi standard di qualità nell’industria delle crociere europea e rafforzerà ulteriormente la nostra leadership in Europa. Rappresenta la miglior espressione del nostro nuovo posizionamento di brand, basato sul concetto di offrire il meglio dell’Italia. Vale a dire passione, stile di vita italiano contemporaneo, ospitalità ed eleganza” ha commentato l’Amministratore Delegato di Costa Crociere S.p.A, Michael Thamm.
Giuseppe Bono, Amministratore Delegato di Fincantieri S.p.A. ha dichiarato: “Costa Diadema è la 44esima nave da crociera che consegniamo dal 2002, la 12esima per gli amici di Costa Crociere. Per noi si tratta quindi di un’occasione davvero speciale e di un motivo di orgoglio vivissimo presentare l’ennesimo prodigio dell’eccellenza italiana, che ci conferma al vertice nella progettazione e costruzione in un settore, quello crocieristico, che non ha eguali per complessità e livello di competizione tecnologica”. Bono ha concluso: “L’augurio che voglio esprimere in questa giornata di festa, è che continui questa proficua collaborazione fra grandi imprese nazionali, e che essa possa essere di buon auspicio per tutto il Paese”.


Con le sue 132.500 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di oltre 300 metri, una larghezza di 37 metri e 1.862 cabine passeggeri, Costa Diadema sarà l’ambasciatrice del meglio che l’Italia offre in termini di stile di vita, intrattenimento, gastronomia e ospitalità. Gli interni della nuova ammiraglia sono ancora più accoglienti, spaziosi e moderni per strutture e disposizione delle aree pubbliche. E’ una nave all’avanguardia, che offre ampi ambienti su più livelli, affacciati sul mare e collegati da percorsi dinamici per ricreare l’atmosfera di una vivace località balneare.
L’esempio perfetto è la passeggiata esterna sul mare, al ponte 5, una vera “terrazza all’italiana”, che si estende per oltre 500 metri, in cui gli ospiti possono godersi la spettacolare vista sul mare, rilassarsi in uno dei numerosi bar e ristoranti, gustando un cocktail o per una cena romantica.
Dopo la consegna, Costa Diadema partirà da Venezia il 30 ottobre per raggiungere Trieste, da dove inizierà la “crociera di vernissage”, il 1° novembre, che farà scalo a Dubrovnik, Corfù,
Malta, Napoli e infine a Genova, dove, il 7 novembre, avrà luogo la cerimonia di Battesimo.
Subito dopo, Costa Diadema partirà da Savona, l’8 novembre, per tre crociere inaugurali di 7
giorni.
In qualità di “Regina del Mediterraneo”, Costa Diadema sarà posizionata nel Mare Nostrum.
Dall’8 novembre sino alla fine della stagione estiva 2015, la nuova ammiraglia partirà dal
porto di Savona per crociere di 7 giorni nel Mediterraneo occidentale, con soste ogni
settimana nei porti di Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Napoli e La Spezia. Le crociere
consentiranno di visitare in un’unica vacanza Firenze e Napoli, due fra le città italiane più
amate, e altre destinazioni come Barcellona e Marsiglia.

 

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.