MSC Crociere: il 2012 sarà l’anno del varo di MSC Divina

Download PDF

MSC DIVINA: LA NUOVA AMMIRAGLIA
IN ONORE DI SOPHIA LOREN

Sarà varata il 26 maggio 2012 a Marsiglia con una cerimonia in grande stile.
Madrina dell’evento, la grande diva del cinema italiano.

“MSC Divina” sarà la nave da crociera più evoluta della Classe Fantasia alla quale appartengono le ammiraglie della Compagnia. Lunga 333,30 m, alta 66,80 mt, pesante 140.000 tonnellate, Rispetto alle sue gemelle MSC Splendida e MSC Fantasia, la nuova nave sarà dotata di circa 100 cabine in più che le consentiranno di ospitare fino a 4.363 passeggeri. Inoltre presenta modifiche tecniche innovative che includono nuovissimi tipi di alternatori, modernissime macchine refrigeratrici HVAC e motori a propulsione più potenti, da 21.8 MW (rispetto al 20.2 MW su MSC Splendida), che le permetteranno di raggiungere una velocità massima di 23 nodi.

La nave sarà dotata, inoltre, di un nuovo sistema ad osmosi inversa per la produzione di acqua dolce, garantendo così un risparmio energetico del 40%, assicurando quindi un minor impatto ambientale.

Dodicesima unità della flotta Compagnia, MSC Divina – così chiamata in onore di Sophia Loren – verrà battezzata nel maggio 2012 a Marsiglia, in Francia. La diva, icona del cinema italiano nel mondo, sarà la madrina del battesimo, come già accaduto con tutte le altre navi varate dalla Compagnia.

La nuova ammiraglia sarà elegantemente rifinita seguendo il tema delle divinità. I 18 ponti della nave (13 dei quali riservati ai passeggeri) avranno nomi derivanti dalla mitologia greca: Urano, Afrodite, Aurora, Giunone, Artemide, Zeus, Mercurio, Cupido, Iride, Minerva, Apollo, Saturno, Elios.

L’equipaggio di MSC Divina sarà composto da circa 1.388 persone per la gestione della nave e dei numerosi servizi che offre a bordo, tra cui quattro piscine, 12 vasche idromassaggio, venti bar, sette ristoranti, di cui uno con spettacolare visuale panoramica e un altro con cucina messicana. Staff altamente qualificato e certificato anche all’interno dello Yacht Club, la zona più esclusiva della nave, e dell’MSC Aurea Spa, le due eccellenze che caratterizzano le tre ammiraglie della Compagnia.

Gli interni della nave sono stati progettati dallo studio “De Jorio Design International”, che ha ridefinito un nuovo concetto di design e gestione degli spazi, grazie al restyling dei ponti, dei ristoranti a bordo, del casino, della discoteca e della “Secondary lounge”. Inoltre, a donare alla nave un’atmosfera ancora più “magica” sarà l’Infinity Pool, un giardino con piscina creato a poppa e decorato come una volta paradisiaca.

Comunicato Stampa MSC

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.