MSC Crociere porta a bordo tutta la famiglia a partire dai bimbi di 0 mesi.

Download PDF

Oggi sempre più voglia di crociere per tutte le tipologie di vacanzieri, ma soprattutto per le famiglie che possono godere di una vacanza a tutto tondo accontentando ogni membro. MSC porta in crociera anche i neonati da o mesi.

Forse non tutti sanno che MSC Crociere offre la possibilità alle famiglie di portare con se anche i più piccoli e di poter quindi viaggiare, in tutta tranquillità, pur essendo arrivato da poco un nuovo membro della famiglia. Immagino che leggere questo, farà piacere a molti di voi che pensavate di restare a casa, durante i primi mesi di vita di vostro figlio. Se effettuerete una ricerca internet sull’età minima consentita per viaggiare in crociera, troverete che le altre Compagnie applicano il vincolo di sei mesi di età compiuti, di recente anche Disney si è allineata portando da 3 a 6 mesi il suo limite.

MSC Crociere ha invece improntato il suo prodotto prevalentemente sulle famiglie, arricchendo la sua offerta senza porre limiti di età ed aggiungendo nuove ed entusiasmanti novità, che potrete approfondire sul topic aperto appositamente sul nostro forum.

https://www.liveboat.it/forum/10679-estate-navi-msc-arrivo-250-000-bambini-novit-pensate.html

Ora vi svelo da dove è partita l’idea per scrivere questo articolo.

MSC Seaview partirà a breve per la sua crociera inaugurale e in famiglia abbiamo pensato di partire tutti insieme su questa meravigliosa nave ( posso dirlo perchè ho viaggiato per molti giorni sulla gemella Seaside e ne sono rimasta stregata ),la vacanza in crociera è fonte di felicità e relax per tutti, così anche i nonni, la bisnonna la zia e la mia Stefania coi suoi due cuccioli di 3 anni e due mesi ,imbarcheranno con me da Genova sull’ammiraglia MSC.

Quest’estate, con l’arrivo di MSC Seaview, MSC Crociere, la più grande compagnia di crociere di proprietà privata e leader di mercato in Europa e Sud America, accoglierà a bordo 250.000 bambini.

Serviva quindi aggiornare la propria offerta nell’esclusivo programma per famiglie, vediamo come:

NOVITÀ ESCURSIONI: Esplorare divertendosi un mondo

Il Family Explorer Club (disponibile su navi che navigano nel Mediterraneo e nel Nord Europa) è una sorta di caccia al tesoro, concepita per coinvolgere in maniera divertente sia i bambini che i genitori nello scoprire i luoghi a terra.  Si tratta di una serie di tour interattivi in cui, agendo come detective ed esploratori, i bambini saranno protagonisti di una missione unica, ispirata alla storia della destinazione, ai suoi iconici personaggi storici, ai simboli della città o del luogo. Dotati di mappe interattive per l’esplorazione, i genitori aiuteranno i più piccoli nel leggere le istruzioni e a completare il percorso, fatto di giochi e indovinelli, col supporto dello staff MSC Crociere, composto da guide e storyteller, pronte a intervenire per qualsiasi necessità.
A ogni traguardo raggiunto gli esploratori riceveranno in premio degli adesivi celebrativi, lasciando così ai piccoli ospiti l’indelebile ricordo di un’esperienza da ricordare.
I bambini a bordo, che faranno parte di un gruppo turistico composto interamente da famiglie, beneficeranno di biglietti a metà prezzo. Le escursioni in genere iniziano in tarda mattinata e durano non più di 3 o 4 ore, in modo che i bambini non si stanchino troppo e possano godere di tutte le sorprese che li attendono anche in nave.

Che ve ne pare di questa idea? Secondo me ci voleva proprio, a volte presi dal lavoro e dalle faccende di famiglia, nell’ambito giornaliero non riusciamo più a dedicarci come vorremmo ai nostri bimbi, scegliere una formula di vacanza sbagliata vuol dire non tornare appagati e non aver tratto il meglio dal nostro tempo libero. Una crociera a misura di bambino può fare la differenza.

Pensate, a bordo delle navi MSC, nel corso della prossima estate, è attesa una tribù di circa 1.300 bambini per ogni itinerario, che troverà ad accoglierla una nuovissima mascotte, che si chiamerà DORE SUMMER: una simpatica surfista di 11 anni protagonista di un nuovo gioco a premi pensato per i piccoli ospiti e chiamato ‘Find Dore Summer’.

Non riesco nemmeno ad immaginare quanto sarà felice il mio Lorenzo!! Ha tre anni ed ha iniziato a scoprire il meglio di ciò che lo circonda, tanta curiosità e voglia di imparare, lo vedo già in prima fila alla Doremi Parade perchè è in arrivo anche un fantastico show rivolto a tutta la famiglia, il DOREMI Summer Game, in cui grandi e piccoli potranno sfidarsi a suon di musica e canzoni popolari all’ora della DOREMI Summer Parade, in programma ogni giorno sul ponte piscina.

bambini in crociera

Immagino come sarà felice potendosi godere il bellissimo Acquapark, non avrà sicuramente la percezione di trovarsi sulla nave della flotta dotata della più grande area per bambini e ragazzi (un totale di oltre 700 m2), per lui, ancora piccino per capirlo, offrirà un turbinio di emozioni e la sensazione di trovarsi nel paese dei balocchi.

Anche la piccola Viola avrà a disposizione il suo spazio dedicato, la baby room Chicco con tutti i servizi necessari per i piccoli ospiti, riservata ai bimbi al di sotto dei tre anni, e dove si prendono cura di loro consentendo ai genitori di godere di alcuni momenti di relax.

Scaldabiberon a disposizione, in punti specifici, su tutte le navi MSC. Se il bimbo è in fase di svezzamento dovrete portare solamente gli omogeneizzati che vostro figlio predilige. A disposizione tutti i giorni al ristorante, pastina in brodo, petto di pollo e bistecchina di manzo alla griglia, prosciutto, formaggi, dolci.

Ma non è tutto, vi è una cosa molto importante da aggiungere

Grazie alla collaborazione con l’Istituto Giannina Gaslini di Genova, riconosciuto come ospedale pediatrico di eccellenza, è stato attivato un servizio di telemedicina a bordo, ulteriore prova della grande attenzione che MSC dedica ai suoi piccoli ospiti.

Sempre per Lorenzo ci sarà un’ area tematica LEGO a tema “Isola” rivolta alla fascia 3-6 anni, mentre una  seconda sarà a tema “Pirati” rivolta ai bambini di 7-11 anni, che fra le altre attività possono persino ambire al diploma LEGO® Master Builder, dopo aver superato una serie di prove durante il Lego Experience Day.

Cucinare è la passione di Lorenzo e questa bella iniziativa gli piacerà un mondo! Leggete. La cucina è anche gioco: Baby Chef, per i piccoli dai 2 ai 3 anni. Uno spazio riservato per imparare a pasticciare in cucina, durante il Doremi Chef, intrattenimento di grande successo. Pensate che bello: i bimbi, sotto la supervisione dello Chef e dei genitori, prepareranno una gustosa pizza!

A breve MSC Crociere presenterà anche un nuovo giocattolo realizzato con Chicco e dedicato questa volta alle navi di generazione Seaside, che i più piccoli potranno portare a casa come ricordo: una nave ricca di suoni realistici e musica vivace di ispirazione caraibica, adatta ai giovani crocieristi di età compresa tra i 2 e i 6 anni. Un bellissimo souvenir che sicuramente il mio nipotino apprezzerà.

E’ per questo che MSC mettendo le esigenze delle famiglie al centro dell’esperienza in crociera, e proponendo soluzioni di qualità, si è  aggiudicata prestigiosi riconoscimenti, come il Best Cruise Line For Families assegnato dalla testata Pick Awards.

Altri dettagli sul sito MSC : https://www.msccrociere.it/it-it/Partnerships/MSC-Chicco.aspx

 

Come vi dicevo all’inizio di questo lungo discorso, l’organizzazione di una vacanza in famiglia rappresenta spesso un grosso grattacapo per i genitori che viaggiano con bambini. Pianificare una vacanza intorno ai bisogni e alle esigenze dei figli, appartenenti magari a fasce diverse di età, richiede tempo e un grosso dispendio di energie. Questo è il motivo per cui molti genitori optano per le vacanze in crociera, una soluzione in grado di offrire un’ampissima gamma di opzioni e di possibilità adatte a tutti. 

http://viewer.zmags.com/publication/8070bbbd#/8070bbbd/36

Una piccola ultima nota, ma non meno importante, ricordatevi che sulle navi il numero di cabine quadruple non è elevato e vanno prenotate per tempo. I bambini fino a 12 anni non compiuti non pagano la quota crociera, se viaggiano in cabina con due adulti; restano a loro carico le Tasse e i Servizi Portuali, l’assicurazione, il volo ed i trasferimenti (ove previsti)

Mancano alcuni giorni alla mia crociera in famiglia, seguirà quindi a questo articolo un aggiornamento in diretta da bordo di MSC Seaview con altre novità, foto e video.

Restate con noi a navigare su Liveboat.it

Rosalba Scarrone

amministratore e blogger

www.liveboat.it

 

COPIA SNIPPET DI CODICE