MSC Seaside ship tour in cantiere a Monfalcone

Download PDF

Visita di MSC Seaside mentre a bordo fervono i lavori di costruzione,  la nave sarà pronta tra dieci mesi.

MSC Seaside photo

 

 

Oggi per la prima volta sono salita su una nave in costruzione!!  Non una nave qualsiasi,  ma MSC Seaside una nuovissima e particolare classe di navi. Da quanto descritto oggi in conferenza stampa dal CEO Onorato, e come anticipatomi dall’architetto De Jorio i suoi interni ci stupiranno,  per originalita’ e tecnologia,  ma ancor più la linea esterna,  che è totalmente diversa dalle grandi navi alle quali abbiamo ormai fatto l’ occhio.

Guardate per esempio quanto è grande la poppa nave al ponte 16,  uno spiazzo immenso affacciato sul mare,  con una piscina centrale  profonda,  ma non di grandissime dimensioni.  Un’ area dedicata alle famiglie con bambini e ragazzi,  adiacente al toboga,  al miny club e totalmente personalizzata dalla Lego.

Chi prenderà il sole sui lettini a bordo piscina,  vedrà ogni tanto,  “volare” i più temerari che si cimenteranno con la zip line,   guardate sulle foto quei grandi cerchi bianchi,  il cavo di acciaio ci passerà in mezzo.  La poppa , strabilia anche per due altre caratteristiche,  un ponte sospeso affacciato sul sottostante ponte 7 e con vista mozzafiato sulla scia. Vi sono due buffet su questa nave,    uno immenso al ponte 16,  tutto vetrate,  ed uno di più ridotte dimensioni al ponte 8 servono per fornire il servizio a chi gode dei ponti piscina posti al ponte 7 e  al ponte 16.

Su questa nave esiste anche un ristorante solo per le famiglie con bambini,  nella progettazione di Seaside si è puntato soprattutto a soddisfare una fascia di mercato  composto dsa giovani e nuclei familiari.

Sarà Miami l’ home port e i Caraibi,  le Bahamas,  il Messico,  le destinazioni da sogno toccate da Seaside,  vi sarà però un altro bellissimo scalo,  un’ isola privata MSC l’Ocean Key.  Sono molte le Compagnie che annoverano isole private sulle quali sbarcare i loiro passeggeri,  ma questa di MSC sarà diversa,  innanzitutto di notevole bellezza e morfologia,  ma avrà un ormeggio in banchina, mentre di solito su queste isole si sbarca in rada.

 

Ora chiudete gli occhi ed immaginate la nave attraccata su Ocean Key con quella fenomenale terrazza di poppa che sembrerà un prolungamento dell’ isola!!  Accidenti,  ma dove ci sta portando il futuro?  Verso soluzioni impensabili anche solo 5 anni fa!  Tanti ponti,  tante piscine,  pensate che la superficie coperta da aree pubbliche sarà il 36% dell’ intera planimetria nave.  Ci saranno bar ,  ristoranti,  booking,  negozi,  un’ immensa SPA che affaccerà direttamente sulla promenade esterna,  dove poter effettuare trattamenti all’ aperto o attività ginnica.  La piscina di poppa al ponte sette potrà diventare all’occorrenza un palco per spettacoli all’ aperto.

Continuerò nel prossimo articolo a parlarvi di tutte le fantastiche novità,  pubblichero’ il video della conferenza stampa girato oggi.  Sarà direttamente Gianni Onorato a parlarvi del progetto.

Seguite sul Forum di Liveboat l’intero ship torur di Seaside

Restate in linea su Liveboat.

Rosalba Scarrone

Amministratore e blogger

www.liveboat. it

COPIA SNIPPET DI CODICE