Reportage su Liveboat tv channel di Carnival Magic

Download PDF

 

Carnival Magic ha scelto per la seconda volta Savona come scalo di un suo itinerario. Il gigante del mare di proprieta di Carnival Cruises è la seconda nave da crociere piu grande mai realizzata da Fincantieri.

Con Magic il gruppo Carnival Corporation ha raggiunto il traguardo delle 100 navi, in servizio nella propria flotta, di cui ben 52 realizzate in Italia ( dalla Fincantieri ). Questa nave è una vera e propria citta galleggiante e può ospitare circa 6000 persone tra passeggeri ed equipaggio.

Saliti a bordo ci accoglie il Magic Lobby, il grandissimo atrio centrale con 4 ascensori panoramici, realizzato nei toni del verde, in questo atrio non troneggiano grandi opere d’arte o sfavillii di metalli cromati, gli arredi sono semplici ed essenziali.

Anche questa nave come tante altre navi Carnival e Costa, è stata allestita dall’architetto Farcus e se ne nota subito l’impronta. Il Northem Lights Restaurant si sviluppa su due ponti, in posizione centrale ed è uno dei due grandi ristoranti di bordo, il 2° è il Southem Lights posizionato ad estrema poppa.

Lo Showtime Thetre si sviluppa su tre ponti, è posizionato ad estrema prua e realizzato nei caldi toni del marrone e del bordeaux. Nel suo complesso lo stile è poco appariscente e i toni scuri degli arredi, fanno si che resti in secondo piano rispetto allo sfavillio del tendone tempestato di lustrini.

Come su tutte le navi, anche su Carnival Magic vi sono molte opere d’arte, l’impressione è che la scelta sia stata effettuata fra quelle più colorate e fantasiose per dare un senso di allegria agli ambienti, soprattutto sulle scale dove lo stile è minimalista sia per la foggia delle porte degli ascensori che per il colore verdino delle pareti e mouquette.

Durante questo reportage, abbiamo avuto l’occasione di visitare le cucine proprio mentre erano in piena attività,anche in questo caso essendo sfruttata l’intera planimetria nave gli spazi risultano immensi e le postazioni di lavoro ampie e ben organizzate.

L’ordine e la precisione con cui i cuochi realizzano i piatti è a dir poco sorprendente ovunque regna organizzazione e pulizia.

(Al ponte 4 troviamo le sale conferenza e l’area dedicata ai più giovani, con discoteche e sale giochi, ma sicuramente, il ponte più significativo per la vita a bordo è il numero cinque.

Percorrendo il ponte cinque vi è un susseguirsi di locali dai più differenti aspetti,piano bar, sale conferenze, un elegante ristorante sushi, la discoteca per i ragazzi under 21 e l’insolito spazio disco per i ragazzini sotto i 14 anni denominato Circus C.

Una grande sala giochi è situata in posizione adiacente il Casinò,l’Hat Trick Casinò è il più grande, il più bello, il più attrezzato e completo che abbia mai visto su una nave.

I colori scelti da Farcus sono il verde brillante ed il nero, eleganti poltroncine in velluto e cosa insolita tutti i tavoli da gioco hanno il panno nero.

Questa nave è larga 48 mt e il casinò si sviluppa per tutta la sua ampiezza, gimcanando tra le molte slot machines non pare più di stare su una nave, ma nella magica città di Las Vegas.

Uno dei locali più tipici e frequentati di questa nave è il Red Frog Pub è un’allegra e luminosa birreria che sviluppa il suo spazio anche verso l’esterno, sulla grande Promenade affacciata sul mare dove oltre alle vasche idromassaggio a sbalzo , trovano spazio i dehors dei vari locali che vi affacciano. Questa promenade è l’area più caratteristica delle navi di classe Dream si tratta di una passeggiata all’aperto che percorre tutta la nave da poppa a prua su entrambe le fiancate .

L’Ocean Plaza è un grandissimo salone centrale nei toni del blu che affaccia su entrambi i lati della Grand Promenadene è un ottimo luogo di ritrovo dove gustarsi un gelato o socializzare, dalle sue vetrate si scorgono le jacuzzi esterne.

Il salone Moliere è dedicato alle serate a tema,spettacoli e divertimento , che ne rallegreranno l’ambiente, mentre durante il giorno i colori del marrone anche sulle pareti lo rendono un po’ cupo, è posizionato a estrema poppa e ha la planimetria di un tipico locale americano di musica country .

La grande ampiezza di questa nave ha consentito di realizzare uno spazioso corridoio interno al ponte 4 ,dove passeggiare e sul quale affaccia anche il ristorante centrale con ampie vetrate che ne permettono l’intera visuale. La galleria dei negozi affaccia sull’atrio centrale come anche la foto gallery.

Al centro del grande buffet situato al ponte dieci, anticipato da enormi e caratteristici lampadari, vi è il ristorante italiano: “La Cucina del Capitano” un ristorante a pagamento intimo ed accogliente, arredato come un tipico locale italiano tovagliette a quadretti comprese. In questo locale, naturalmente, si servono cibi italiani preparati al momento.

L’ampissimo buffet oltre alla vasta scelta di cibi internazionali, si caratterizza anche per la zona riservata alla cucina orientale dove gli ospiti scelgono in autonomia gli ingredienti che verranno poi spadellati al momento dai abilissimi chef.

Anche su questa nave vi è una grandissima SPA denominata Cloud SPA con palestra, vasca talassoterapica, bagno turco ed eleganti sale trattamenti.

I ponti esterni di questa nave sono un paese dei balocchi per i giovani crocieristi, vi è collocato un grandioso parco acquatico con gioci d’acqua inediti per una nave da crociera, trova però spazio al ponte 15 una zona relax denominata Serenity, interdetta agli under 21 è un’ area all’aperto molto elegante, che si differenzia da tutte le altre ed è dotata anche di una grande jacuzzi.

I Lidi piscina sono 2, uno al centro della nave e l’altro a poppa ambedue senza copertura queste due piscine paiono sottodimensionate rispetto al numero dei passeggeri, ma le 8 vasche idromassaggio poste al ponte 5 compensano sicuramente questa problematica.

Un vero paradiso per i ragazzini si trova nella parte prodiera, vicino al grande e caratteristico fumaiolo dove sono collocate diverse buche minygolf ed un gettonatissimo percorso di agility aereo, che mette alla prova i piu’ temerari.

Non abbiamo mai citato il ponte 13 perchè sulle navi americane per scaramanzia non è mai presente.Dal ponte dodici passiamo quindi direttamente al quattordici, dove all’ombra del meraviglioso e gigantesco fumaiolo troviamo il campo sportivo polifunzionale, accanto al quale vi è una insolita palestra a cielo aperto con molteplici attrezzi ginnici realizzati in ferro. La targa fincantierri 6167 troneggia sulla panoramica piscina di poppa affacciata direttamente sul mare. Monfalcone e Fincantieri vanno orgogliose delle loro navi che portano la loro firma, per i mari di tutto il mondo.

 
Articolo di RO*

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.