Si comincia a sentire aria di nuove navi in casa Costa!

Download PDF

Due nuove navi in casa Costa Crociere ed a Helsinky, fra un mese, il taglio della prima lamiera.

Fra un mese, il 13 settembre, nel cantiere navale Meyer a Turku, in Finlandia, si celebrerà il “taglio della prima lamiera” che rappresenta l’avvio ufficiale dei lavori di costruzione della prima nave da crociere alimentata a Gas Naturale Liquefatto (LNG).
Il cantiere navale Meyer di Turku costruirà due navi da crociera per Costa alimentate a LNG, la prima delle quali sarà consegnata ad ottobre 2019, mentre la seconda nel 2021. Saranno le prime navi da crociera, interamente alimentate a LNG, costruite per il marchio Costa Crociere  da 180mila tonnellate di stazza lorda e in grado di ospitare 5.186 passeggeri. Sempre nello stesso anno arriverà la prima nave per Costa Asia, costruita da invece da Fincantieri. Nel 2020 una terza nave per Aida (Meier Werft) e la seconda per Costa Asia (Fincantieri). Il piano di crescita si concluderà nel 2021 con la seconda Costa a Lng, firmata ancora dai cantieri di Turku.


Alla cerimonia saranno presenti Michael Thamm, CEO di Costa Group e Carnival Asia, Neil Palomba Direttore Generale di Costa Crociere e Jan Meyer CEO di Meyer Turku.
In quest’occasione Adam D. Thiany, designer di fama internazionale e direttore creativo del progetto, presenterà gli interni della nave e Tom Strang, Senior Vice President Maritime Affairs Carnival Corporation, illustrerà le caratteristiche tecniche di questo progetto.
Manca poco quindi per scoprire come sarà la nuova nave Costa!! Non sarà più lo storico architetto Farcus a curarne gli interni e Adam Thiany vorrà sicuramente stupirci con un progetto all’avanguardia e di grande effetto. Sta già lavorando con quattro studi di architettura (due americani, uno tedesco, uno italiano)
Le prime ad essere presentate alla Stampa, saranno le nuovissime cabine che verranno costruite a Pikkio e riprodotte fedelmente in cantiere.
Sicuramente molto interessante sarà la tavola rotonda sul LNG, gas naturale liquefatto (GNL o LNG, dall’inglese liquefied natural gas) che si ottiene sottoponendo il gas naturale (GN), dopo opportuni trattamenti di depurazione e disidratazione, a successive fasi di raffreddamento e condensazione.

Una svolta ambientale che produrrà le navi più efficienti nella storia dell’azienda. Costa sarà la pioniera di una nuova era di navi da crociera, che utilizzeranno combustibili alternativi che ridurranno le emissioni in aria, queste nuove navi utilizzeranno GNL per generare il 100% del fabbisogno di energia della nave sia in porto che sul mare aperto, un’innovazione che ridurrà notevolmente le emissioni ambientali.

Insomma innovazione al quadrato, per le due nuove navi Costa, la prima avrà presto il suo numero di costruzione in attesa del suo attesissimo nome, al via allora la corsa al toto nome!

Rosalba Scarrone

Amministratore e blogger

www.liveboat.it

COPIA SNIPPET DI CODICE