Anche Norwegian Escape costretta a cancellare e modificare itinerari a causa di Irma

Download PDF

Irma continua il suo corso diventando un uragano di categoria 5, costringendo anche Norwegian Escape alla cancellazione ed al cambio dei suoi itinerari.

Irma è stato ormai classificato come uragano di categoria 5 e si sta dirigendo verso la Florida, passando oggi sull’isola di Puerto Rico nei Caraibi Orientali.

Anche Norwegian Cruise Line è stata costretta a cancellare e modificare gli itinerari della sua nave da crociera, ed è ora la seconda compagnia da crociera che ha annullato crociere. L’uragano Irma sta interessando l’industria da crociera in mare e in terra, perciò si prega di dare un’occhiata ai dettagli dei comunicati più recenti di NCL.

Ultimi aggiornamenti per Norwegian Escape ,che si trova nei Caraibi Occidentali per una crociera di sette con partenza il 2 settembre da Miami.La compagnia ha annunciato che cambieranno l’itinerario della nave, riducendo la crociera a cinque giorni. Anzichè toccare Costa Maya mercoledì e Cozumel il giovedì, la nave navigerà verso Miami già questa sera, arrivando nel pomeriggio di giovedì 7 settembre.

Gli ospiti che sono residenti in Florida del Sud, che hanno le loro auto al Porto di Miami o che hanno piani di viaggio già confermati, verranno sbarcati in sicurezza entro venerdì pomeriggio, ma potranno sbarcare dalla nave già il giovedì se lo desidereranno.

Coloro che non hanno un mezzo al Porto di Miami o che non sono in grado di garantirsi un volo per casa, vengono fortemente incoraggiati a restare a bordo della nave.

Norwegian Escape ripartirà da Miami per un itinerario lontano dalla tempesta. Ma  non si è ancora in grado di confermare quando e dove la nave tornerà in porto, “consigliamo tutti gli ospiti di rimanere a bordo per rimanere in sicurezza”, suggerisce la compagnia.

Tutti gli ospiti riceveranno un rimborso per i giorni mancati della loro crociera, insieme ad un credito futuro di crociera del 25%. Gli ospiti che necessitano di apportare modifiche a qualsiasi volo saranno rimborsati per eventuali commissioni di cambio fino a $ 300 a persona.

La crociera orientale caraibica di sette giorni in partenza il 9 settembre da Miami è stata annullata. Norwegian Cruise Line garantirà un rimborso completo a tutti gli ospiti, più un credito di crociera futuro del 50%.

Come avete letto, questa stagione di uragani sta mettendo tutti in ginocchio, gravi conseguenze economiche per le compagnie da crociera, che puntano però innanzitutto a mettere in sicurezza i passeggeri e le loro navi.

Augurando a tutti gli abitanti delle terre toccate da Irma, di non subire troppi danni e di potersi mettere al sicuro, resteremo in attesa di nuovi aggiornamenti sulle navi da crociera stanziate in quell’area di mondo.

Rosalba Scarrone

amministratore e blogger

www.liveboat.it

COPIA SNIPPET DI CODICE