AL VIA I LAVORI DI RESTYLING DI “COSTA neoROMANTICA”

Download PDF

AL VIA I LAVORI DI RESTYLING DI “COSTA neoROMANTICA”

I lavori trasformeranno Costa Romantica in una nave completamente nuova: ”Costa neoRomantica”, per una nuova dimensione di crociera.
L’investimento complessivo della compagnia italiana per il restyling è di circa 90 milioni di euro; l’indotto economico nella sola provincia di Genova dei lavori di cantiere ammonta a circa 40 milioni di euro, con un migliaio di persone impegnate.
Genova, 2 novembre 2011 – Ha preso ufficialmente il via a Genova l’importante opera di restyling di Costa Romantica, nave da 53.000 tonnellate di stazza e 1.697 Ospiti totali della flotta Costa Crociere, approdata nei giorni scorsi presso la banchina del cantiere genovese T. Mariotti.
Lo scorso mese di agosto, Costa Crociere – il più grande gruppo turistico italiano e la compagnia di crociere n. 1 in Europa – ha assegnato la commessa, che prevede un investimento da parte della compagnia di circa 90 milioni di euro, al cantiere San Giorgio del Porto di Genova – specializzato nel segmento delle riparazioni e conversioni navali – che si avvarrà della collaborazione della consociata T.Mariotti.
I lavori su Costa Romantica – tra bacino, banchina e allestimenti dell’armatore – saranno conclusi a metà febbraio 2012 e porteranno ad un completo rinnovamento della nave, anche nel nome, che diventerà “Costa neoRomantica”.
Sono previsti interventi rilevanti, con la creazione di nuove aree e l’introduzione di servizi che rappresentano una sostanziale evoluzione del prodotto Costa. L’obiettivo è offrire un’esperienza di crociera rinnovata, ideale per soddisfare i desideri di un target specifico di clientela.
In particolare, i lavori prevedono l’aggiunta di 2 nuovi semiponti e 111 nuove cabine, e la realizzazione di 120 cabine e suite con balcone privato. La capacità massima della nave passerà così da 1.697 a 1.800 Ospiti totali; le cabine aumenteranno da 678 a 789; la stazza arriverà a circa 56.000 tonnellate.
Da un’analisi condotta da S. Giorgio del Porto, i lavori di cantiere genereranno un indotto economico nella sola provincia di Genova di circa 40 milioni di euro, mentre saranno circa una quarantina le aziende genovesi coinvolte nei lavori, a dimostrazione dell’importanza delle riparazioni navali per l’economia del territorio e dell’elevato livello di know how e delle forti competenze in esso presenti.
A livello occupazionale, il restyling di Costa Romantica impegnerà un migliaio di persone tra studi di ingegneria, project manager, responsabili di bordo e manodopera specializzata.

Costa neoRomantica – La progettazione degli interni
La progettazione degli interni è stata affidata a Tillberg Design, studio di architettura svedese che in 40 anni di storia ha disegnato gli interni di circa 130 yacht di lusso e prestigiose navi da crociera, e a Syntax, studio londinese specializzato in hotel e prestigiosi centri benessere. Costa neoRomantica si distinguerà per le atmosfere ricercate, a partire da un design degli interni contemporaneo, particolarmente elegante e raffinato.
Tra le nuove aree che verranno realizzate sulla nave spiccano un “wine and cheese” bar, dove scegliere tra 100 etichette di vini e una selezione di formaggi da tutto il mondo; un “coffe & chocolate bar” dove gustare prodotti ricercati di pasticceria e caffè selezionati; una nuova pizzeria; un locale cabaret e un night club.
Non mancherà la Samsara Spa, un’area benessere da 4.200 m2, che comprenderà palestra, piscina per talassoterapia, sale trattamenti, sauna, bagno turco, 50 cabine e 6 suite e un ristorante dedicato.
Costa neoRomantica – Gli itinerari
Costa neoRomantica crea una nuova dimensione della crociera e offrirà ai suoi Ospiti mete e itinerari inediti, vicini e lontani, a partire dal 20 febbraio 2012.
La prima crociera salperà da Savona il 20 febbraio 2012; 11 giorni alla scoperta di Spagna, Marocco, Canarie e Madera. L’itinerario sarà ripetuto fino al 24 marzo. In primavera, dal 4 aprile al 2 maggio – e poi ancora a fine estate, il 5 settembre – Costa neoRomantica proporrà crociere di 15 giorni alla scoperta delle magiche capitali e città atlantiche. Nella stagione estiva Costa neoRomantica sarà in Nord Europa, per crociere, sempre di 15 giorni, che uniscono il meglio di fiordi e capitali baltiche e per 2 crociere alle isole Spietzbergen.
Il fascino e l’atmosfera di Costa neoRomantica saranno anche legati alla Grande Crociera che porterà la nave dall’Italia fino in Australia e Nuova Zelanda, attraversando i luoghi più significativi e affascinanti dell’Emisfero Orientale. Dal 19 settembre 2012, una crociera di 107 giorni, ideata sulla scia del successo dei nuovi “giri del mondo”, sulle rotte degli antichi navigatori, ideale per gli appassionati dei viaggi in crociera.
Costa Crociere (www.costacrociere.it) è la compagnia N.1 di crociere in Europa, e da oltre 60 anni porta in tutti i mari del mondo il meglio dell’ospitalità, della gastronomia e dell’intrattenimento italiani, per una vacanza da sogno all’insegna del relax e del divertimento. Le 15 navi della sua flotta, tutte battenti bandiera italiana, ognuna con caratteristiche uniche e uno stile inconfondibile, offrono la possibilità di visitare ogni anno ben 250 destinazioni diverse nel Mediterraneo, Nord Europa, Mar Baltico, Caraibi, Sud America, Emirati Arabi, Lontano Oriente, Oceano Indiano, Mar Rosso e Giro del Mondo. Altre due nuove navi sono in ordine presso Fincantieri, con consegna nella primavera 2012 e nell’ottobre 2014. Costa Crociere è certificata dal RINA con il BEST4, sistema articolato di certificazioni volontarie in materia di responsabilità sociale (SA 8000, del 2001), ambiente (UNI EN ISO 14001, del 2004), sicurezza (OHSAS 18001, del 2007) e qualità (UNI EN ISO 9001, del 2008) (www.costacrociere.it/best4); dal 2005 è al fianco del WWF Italia (www.costacrociere.it/B2C/I/Corporate/wwf) per la tutela del Mar Mediterraneo. Tutte le navi della flotta Costa hanno inoltre ricevuto la notazione “Green Star” del RINA che attesta il rispetto dei più alti standard in materia di protezione ambientale. Nel 2010 Costa Crociere è risultata la 1° azienda di servizi italiana per affidabilità e reputazione nella ricerca internazionale “Global Reputation Pulse” che prende in considerazione le 600 maggiori imprese in 32 paesi del mondo. Costa Crociere ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il “Premio Leonardo Qualità Italia 2010” per la valorizzazione dell’eccellenza italiana nel mondo. Costa Crociere S.p.A., con circa 2,9 miliardi di euro di fatturato e 2,15 milioni di Ospiti totali nel 2010, è il più grande gruppo turistico italiano, a cui appartengono i marchi Costa Crociere, AIDA Cruises e Iberocruceros. E’ risultata tra le prime 10 aziende per redditività e al 44° posto per fatturato nella classifica 2011 di Mediobanca, che prende in considerazione oltre 3.700 società italiane con almeno 50 milioni di euro di fatturato. Costa Crociere S.p.A. fa parte del gruppo Carnival Corporation & plc (NYSE/LSE: CCL; NYSE: CUK), leader mondiale delle crociere.
San Giorgio del Porto è un cantiere situato all’interno del porto di Genova nell’area delle riparazioni navali dove si estende su una superficie di oltre 33 mila metri quadrati di cui 5.800 coperti con 1.150 metri lineari di ancoraggio debitamente equipaggiati. Il cantiere è dotato al suo interno di una moderna officina suddivisa in 3 reparti (meccanica, carpenteria e tubisteria) e dispone di 3 gru a portale e di una gru con una capacità di 20 tonnellate posizionata direttamente sulla banchina.

Comunicato stampa Costa Crociere

COPIA SNIPPET DI CODICE

Comments are closed.